Le "Booth Babes" del Tokyo Game Show 2012 - galleria immagini

Le \\
Ultimamente c'è molta polemica attorno alle "Booth Babes", ovverosia le ragazze immagine che vengono chiamate alle fiere (in questo caso videoludiche) per promuovere un determinato prodotto grazie ad appariscenza e, spesso, abiti succinti.

Già molti esponenti dell'industria e del giornalismo videoludico si sono lamentati, fino ad arrivare al punto di bandire in toto questo tipo di presenza femminile dagli eventi, come suggeriscono Eurogamer e VG27, il quale recente articolo recita testualmente: «Alcune cose andrebbero tenute fuori dagli spazi pubblici, e il marketing sessista è una di queste».

Chiaramente c'è modo e modo di utilizzare le booth babes: al recente evento di Eurogamer - quello che ha fatto decidere l'azienda di non avere più le babes alle sue manifestazioni - erano arrivati a mettere codici QR negli short delle ragazze, affinché i visitatori li scansionassero coi propri cellulari. Certamente oltre il buon gusto.

In ogni caso, che ne pensate? Un utilizzo non troppo esplicito ed entro le righe è comunque sessista? Per farci un'idea migliore vi proponiamo questa galleria immagini delle booth babes allo scorso Tokyo Game Show 2012, che a nostro avviso rappresenta perfettamente quel bilanciamento incerto tra "troppo sexy/sessista" e "passabile".

Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\
Le \\

  • shares
  • Mail