OUYA, multiplayer online previsto entro la fine del 2013 e non subito

Anche se non permetterà di giocare in multiplayer sin da subito, OUYA lo consentirà entro la fine del 2013

Cresce l’attesa per OUYA e aumentano a dismisura i pettegolezzi e le dichiarazioni sul suo conto. Stiamo parlando di una console molto particolare – e non paragonabile, per una serie ovvia di motivi, a PlayStation 4, Xbox 720 e Nintendo Wii U – ma questo non significa che non sia destinata al successo, soprattutto a fronte dell’elevato numero di fan del Robottino Verde (la piattaforma avrà come sistema operativo Android 4.1/4.2 Jelly Bean. Le dichiarazioni di oggi vengono da Julie Uhrman, CEO di OUYA, e fanno ben sperare.In una console, infatti, non è assolutamente ben vista l’assenza del multiplayer online, che appassiona da sempre tantissimi giocatori. Ecco perché Uhrman ha tenuto a precisare che la feature sarà disponibile entro l’anno, assieme al supporto delle leaderboard e degli achievement. Se al lancio, perciò, sarà possibile giocare soltanto con gli amici in locale, entro la fine del 2013 potrete sbizzarrirvi come meglio credete con giochi esclusivi e divertenti (si spera).

Uhrman ha anche spiegato che l’interazione con TV, tablet, OEM e così via sarà uno tra i punti di forza della sua console. Le premesse per degli ottimi risultati, insomma, ci sono tutti. Vi lasciamo alle specifiche tecniche del prodotto:

  • Processore quad core Tegra 3;
  • 1 GB RAM;
  • Memoria flash interna da 8 GB;
  • Connessione HDMI alla TV, con supporto a video 1080p HD;
  • Wi-Fi 802.11 b/g/n;
  • Porta Ethernet;
  • Bluetooth LE 4.0;
  • Una porta USB 2.0;
  • Controller wireless con due stick analogici, d-pad, otto pulsanti azione, un pulsante di sistema, un touchpad da 3″;
  • Sistema operativo Android 4.1/4.2 “Jelly Bean”.

Via | Polygon

Ti potrebbe interessare
Accordo tra GeoHot e Sony: dettagli e reazioni
Curiosità Ps3

Accordo tra GeoHot e Sony: dettagli e reazioni

Nonostante sia inizialmente rimasto segreto, l’accordo tra GeoHot e Sony è alla fine venuto fuori, rendendo così noti quelli che sarebbero i dettagli del patto grazie al quale davanti alla corte federale di San Francisco le due parti in causa hanno deciso di interrompere il procedimento legale. Lo hanno riportato per primi i ragazzi di

EVE Online Anyone?
MMO Pc Segnalazioni

EVE Online Anyone?

In un impeto di noia improvvisa e preso dalla volontà di visitare posti nuovi ho fatto una cosa che meditavo da tempo, prendendomi un’iscrizione di prova a Eve Online. Il gioco non è proprio dei più accessibili e immediati, ma se siete stanchi dei soliti MMORPG magari è il caso di dare un’occhiata. Per chi