Ninja Gaiden 3: Razor’s Edge – nuovo trailer per le versioni PS3 e X360

Ninja Gaiden 3: Razor’s Edge – nuovo trailer per le versioni PS3 e X360.

Tecmo Koei ha pubblicato una nuovo trailer relativo alle versioni Xbox 360 e PlayStation 3 di Ninja Gaiden 3: Razor’s Edge.

Ricordiamo che fra le novità di queste versioni (potete vedere una ricca selezione di immagini nella galleria Ninja Gaiden 3: Razor’s Edge), si annoverano nuovi personaggi giocabili ( Kasumi, Ayane e Momiji), una nuova modalità di giochi, un sistema di combattimento riprogettato con intelligenza artificiale dei nemici migliorata, un sistema di upgrade per le Ninja Skills, e altro ancora.

Originariamente uscito come versione migliorata di Ninja Gaiden 3 in esclusiva Wii U, Ninja Gaiden 3: Razor’s Edge arriverà anche su PlayStation 3 e Xbox 360 portando in dote numerosi contenuti esclusivi. L’uscita nei negozi è fissata per il 5 aprile.

Esattamente come l’originale Ninja Gaiden 3 su PS3 e X360, anche Ninja Gaiden 3: Razor’s Edge su Wii U non aveva convinto la critica, e pur essendo riconosciuto come un miglioramento piuttosto notevole rispetto al suo predecessore aveva raccolto una media su Metacritic piuttosto magra: 67%. Le cose dovrebbero andare meglio su PS3 e X360, o almeno lo speriamo.

Ti potrebbe interessare
Gears of War 3: girerà a 30 fotogrammi al secondo
Action Xbox 360

Gears of War 3: girerà a 30 fotogrammi al secondo

Dalle pagine di CVG Cliff Bleszinski ha dichiarato che Gears of War 3 non girerà a 60 fotogrammi al secondo ma, come i suoi predecessori, a 30 fotogrammi al secondo. «Il nostro obiettivo è e rimarrà i 30 frame al secondo. Quando ci chiedono che ne pensiamo dei 60 frame al secondo rispondiamo sempre che

Gli ospiti speciali di Soul Calibur 4
Action Brevi

Gli ospiti speciali di Soul Calibur 4

Anche in Soul Calibur IV faranno la loro comparsa alcune “guest star”, come è già accaduto in passato. Namco-Bandai sta per svelare attraverso le pagine della rivista americana EGM l’identità di questi personaggi extra che potranno essere controllati una volta sbloccati. Ricordiamo che in Soul Calibur II questi “intrusi” erano Spawn e Heihachi (di Tekken).