La saga di Resident Evil oggi scontata su Xbox Live

Se vi siete persi per qualche motivo uno degli ultimi capitoli di Resident Evil, potreste approfittarne oggi, visto che nella collana Games On Demand sono partiti i forti sconti di cui vi abbiamo prontamente dato notizia qualche giorno fa. Oggi tocca al papà dei survival-horror in salsa zombie, con alcune proposte che non vanno troppo



Se vi siete persi per qualche motivo uno degli ultimi capitoli di Resident Evil, potreste approfittarne oggi, visto che nella collana Games On Demand sono partiti i forti sconti di cui vi abbiamo prontamente dato notizia qualche giorno fa. Oggi tocca al papà dei survival-horror in salsa zombie, con alcune proposte che non vanno troppo indietro negli anni se non con Resident Evil Code: Veronica X ma restano comunque interessanti per prezzo e tipologia: scopriamo i titoli dopo la pausa.

Ecco la lista:

  • Resident Evil 6 € 14,99
  • Resident Evil 5 € 9,99
  • Resident Evil Operation Raccoon City € 14,99
  • Resident Evil 4 € 9,99
  • Resident Evil Code: Veronica X € 4,99

I Resident Evil dal 4 al 6 sono indubbiamente interessanti pur avendo snaturato l’iniziale orientamento della saga e forse tra i tre proposti è proprio RE 4, il capostipite della piega action della serie, ad essere il più meritevole di acquisto se non lo avete mai provato, mentre Resident Evil 6 ha saputo, pur essendo un discreto prodotto, dividere la critica. Deboluccio Resident Evil Operation Raccoon City, spin-off decisamente action e invece molto appetibile RE Code: Veronica X che consiglio a tutti gli amanti della saga “vecchio stile”.

Ti potrebbe interessare
Ian Livingstone (Eidos): “Il progetto segreto di Molyneux è incredibilmente ambizioso ed innovativo”
Opinioni Pc Xbox 360

Ian Livingstone (Eidos): “Il progetto segreto di Molyneux è incredibilmente ambizioso ed innovativo”

“Sono stato negli studi Lionhead quest’oggi. Peter Molyneux mi ha fatto provare, in via del tutto confidenziale, una versione dimostrativa del suo progetto segreto. È un qualcosa di incredibilmente ambizioso ed innovativo.” A rilasciare queste intriganti dichiarazioni non è stata la classica “gola profonda” che adora sconquassare le redazioni videoludiche di mezzo mondo rimanendo beatamente

In Corea del Sud viene incentivato il settore videoludico
Mercato Varie

In Corea del Sud viene incentivato il settore videoludico

Notizia un po’ atipica questa ma che merita comunque di essere evidenziata. Il governo sud coreano ha infatti deciso di stanziare la bellezza di 350 miliardi di won, ossia la valuta locale – corrispondenti a quasi 185 milioni di euro – in favore del settore videoludico del proprio Paese. Tale iniziativa, se così possiamo chiamarla,