TressFX: prime immagini sulla nuova tecnologia di AMD per il rendering dei capelli

Con le ultime informazioni dateci in pasto da AMD per descriverci la tecnologia TressFX, il colosso californiano dell’informatica, è proprio il caso di dirlo, fa venire al pettine tutti i nodi riguardanti il suo avveniristico sistema di rendering deputato a simulare in maniera ancora più realistica il comportamento dei capelli di personaggi e creature digitali.


Con le ultime informazioni dateci in pasto da AMD per descriverci la tecnologia TressFX, il colosso californiano dell’informatica, è proprio il caso di dirlo, fa venire al pettine tutti i nodi riguardanti il suo avveniristico sistema di rendering deputato a simulare in maniera ancora più realistica il comportamento dei capelli di personaggi e creature digitali.

Nel documento a corredo dell’annuncio della tecnologia TressFX, la stessa AMD ci ricorda infatti che sin dall’alba dell’era 3D, i personaggi dei videogiochi hanno sempre avuto dei capelli assolutamente irrealistici: squadrati, frastagliati e sprovvisti di animazioni capaci di dare l’idea del movimento dell’eroe a schermo, i capelli sono sempre stati uno dei problemi maggiori con cui gli sviluppatori di mezzo mondo si sono dovuti confrontare.

TressFX: galleria immagini
TressFX: galleria immagini
TressFX: galleria immagini
TressFX: galleria immagini

Il sistema avveniristico elaborato dall’azienda di Sunnyvale promette quindi di risolvere il problema e di raggiungere una qualità disponibile in passato solo attraverso l’uso di immagini pre-renderizzate: nelle immagini che potete ammirare in galleria viene fatto l’esempio della “nuova” Lara Croft prima e dopo la seduta dai parrucchieri digitali di AMD.

Grazie a questo speciale trattamento di bellezza, la giovane eroina del prossimo capitolo della saga di Tomb Raider acquisisce un livello di realismo analogo a quello dei filmati in cinematica realizzati dagli artisti di Square Enix a supporto del lavoro compiuto dai Crystal Dynamics con il motore di gioco vero e proprio.

Le GPU più indicate per questo tipo di tecnologia sono quelle AMD Radeon della serie HD 7000 “Core Next”, la stessa che ritroveremo su PlayStation 4 e, presumibilmente, sulla prossima console Xbox.

Ti potrebbe interessare
SpongeBob mercoledì su Xbox Live Arcade
Action Brevi Xbox 360

SpongeBob mercoledì su Xbox Live Arcade

Nel prossimo aggiornamento settimanale di Xbox Live Arcade, che avverrò mercoledì 26 dicembre, farà la sua comparsa SpongeBob, amatissimo personaggio dei cartoni animati, popolare in particolar modo tra i bambini. SpongeBob SquarePants Underpants Slam! sarà un gioco molto semplice e intuitivo, con meccaniche molto simili ai classici action/platform dell’era d’oro dei videogiochi. Da segnalare la

Il ritorno di Earthworm Jim!
Brevi Varie

Il ritorno di Earthworm Jim!

La serie di Earthworm Jim è per molti aspetti un guida per tutti quelli che voglio creare un platform, riesce infatti ha centrare un bersaglio non facile: combinare humor a palate con un solido gameplay. Quindi quando il fondatore di Shiny, David Perry, ha accennato ad un nuovo capitolo della serie i fan, e qui

Sony offrirà film scaricabili sulla PSP
Brevi Varie

Sony offrirà film scaricabili sulla PSP

Sony è pronta a lanciarsi nel mercato dei contenuti acquistabili online, con una mossa che ha come fine ultimo il rilancio della PSP, il colosso giapponese ha infatti annunciato che a cominciare dal prossimo anno prenderà il via un sistema simile ad iTunes (e con cui si pone in diretta concorrenza) da cui sarà possibile