Crysis 3: nuovo video sulle modalità multiplayer inedite

Approfittando dell'ultimo video-diario di sviluppo di Crysis 3 pubblicato da poco dai ragazzi di Crytek, il produttore Mike Read ha illustrato le modalità e le caratteristiche inedite del comparto multiplayer del prossimo capitolo della saga futuristica di Electronic Arts.

Già ammirate in un recente filmato, le sfide Hunter vengono qui riprese e descritte con dovizia di particolari per mostrarci la grande libertà d'azione e di movimento concessa ai soldati in nanotuta e ai cacciatori della corporazione CELL chiamati a stanarli nel fitto della giungla di New York prima di essere predati dai loro nemici invisibili. La parte centrale del video è dedicata invece alla "nuova" modalità Crash Site, ripresa da Crysis 2 e ampliata dalla possibilità di utilizzare i mech Ceph Pinger e dalla presenza delle piastre metalliche sganciabili dalle sonde aliene e utilizzabili a mo' di scudi (o di frisbee assassini).

Sulla scorta del lavoro svolto da EA sull'Autolog delle ultime iterazioni della saga motoristica di Need for Speed, i ragazzi di Crytek hanno poi provveduto a rivedere completamente il sistema di ricerca delle partite attraverso l'introduzione del New York Feed basato su una comoda interfaccia grafica che, con una visuale dall'alto dell'area metropolitana interessata dagli scontri, è in grado di offrire degli aggiornamenti continui sulle attività dei propri amici in lista e, più in generale, di tutti gli utenti impegnati ad annichilirsi vicendevolmente all'ombra dei grattacieli semisepolti dalla vegetazione delle mappe multiplayer.

L'uscita di Crysis 3 è prevista a febbraio su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.


Crysis 3: tech demo CryEngine 3 - galleria immagini

Crysis 3: tech demo CryEngine 3 - galleria immagini
Crysis 3: tech demo CryEngine 3 - galleria immagini
Crysis 3: tech demo CryEngine 3 - galleria immagini

  • shares
  • Mail