Nintendo Switch Online, salvataggi cloud a tempo limitato

Nintendo chiarisce cosa avverrà con i salvataggi dei giochi via cloud quando qualcuno smetterà di pagare l’abbonamento a Switch Online.

In una dichiarazione rilasciata a IGN, Nintendo ha reso noto che i salvataggi dei giochi su cloud disponibili mediante il servizio a pagamento Nintendo Switch Online saranno mantenuti fino a 180 giorni dopo la scadenza dell’abbonamento. Quindi anche se l’abbonamento online decade si avranno a disposizione circa sei mesi di tempo per poterli recuperare.

Ha infatti spiegato il portavoce di Nintendo che:

Se un abbonamento a Nintendo Switch Online scade, gli utenti non saranno in grado di accedere ai backup di Save Data Cloud. Tuttavia, Nintendo consentirà agli utenti di iscriversi entro 180 giorni per accedere ai loro precedenti salvataggi di salvataggio dei dati.

In precedenza il funzionamento del servizio via cloud non era molto chiaro, infatti i fan avevano compreso che i salvataggi dei giochi in cloud sarebbero andati persi per sempre in caso di annullamento della sottoscrizione a Switch Online. Sebbene dunque i giocatori non saranno in grado di accedere a quei dati in caso di sospensione dell’abbonamento, Nintendo ha chiarito che offrirà 180 giorni di tempo per riscriversi al servizio e riottenere i salvataggi.

Nintendo Switch Online, ecco la lista dei giochi NES al lancio

Oltre alla domanda su cosa succede quando smetti di pagare, Nintendo ha ammesso che anche alcuni titoli importanti (come Pokémon Let’s Go Pikachu / Eevee) non supporteranno il salvataggio su cloud.

Ti potrebbe interessare
R.U.S.E.: nuova scena di gioco su schermi multitouch
Pc Ps3 Video e Trailer

R.U.S.E.: nuova scena di gioco su schermi multitouch

Dopo averci mostrato in immagini e video il cuore tattico di R.U.S.E. , Ubisoft torna ad occuparsi del cervello multitouch dello strategico in tempo reale targato Eugen Systems.Nella sua versione PC, infatti, il particolare motore di gioco di R.U.S.E. s’avvantaggia delle funzionalità sviluppate da Microsoft col nuovo sistema operativo Windows 7 e con Surface, il

Burnout Paradise: un nuovo trailer
Senza categoria

Burnout Paradise: un nuovo trailer

Dopo le varie critiche che gli utenti hanno indirizzato verso la demo e la conseguente replica spocchiosa di Alex Ward, ecco un nuovo trailer per Burnout Paradise. Il coreografico gioco di guida arcade dei Criterion arriverà su PlayStation 3 e Xbox 360 il 25 gennaio, quindi tra poco più di una[…]