Mojang: “tutti ci vogliono comprare, ma noi non vendiamo”

La software house di Minecraft ribadisce di volere rimanere indipendente a tutti i costi.


Per l’ennesima volta in pochi mesi, Mojang rende noto del continuo assedio che sta subendo dalle grandi aziende dell’industria videoludica, intenzionate a tutti i costi ad acquisire la piccola software house svedese.

Dalle pagine di Reuters (via Games Industry), l’amministratore delegato e co-fondatore Carl Manneh si è sfogato, e ha ribadito l’assoluta intenzione di Mojang di non vendere e rimanere completamente indipendente.

«Stiamo vivendo un sogno, davvero. Uscire da questo mondo sarebbe una cosa enorme in termini economici, ma vogliamo davvero quei soldi? Nel nostro caso, abbiamo un continuo flusso di denaro. Abbiamo molti più soldi di quelli che ci servono. Abbiamo sempre creduto che l’indipendeza che abbiamo si uno dei nostri punti di forza. Possiamo prendere decisioni importanti nell’arco di un quarto d’ora. Vogliamo essere estremamente agili e far uscire i giochi velocemente. Abbiamo rifiutato offerte di acquisizione da quasi ogni singola azienda nell’industria videoludica»

Pochi giorni fa era stato reso noto che Mojang ha guadagnato 240 milioni di dollari nel solo 2012, di cui oltre 100 sono andati al fondatore nonché creatore di Minecraft, Markus “Notch” Persson, che più volte ha ribadito il suo disprezzo per i “big” dell’industria e il suo scarso interesse per il denaro. Ricordiamo ad esempio quando ha dichiarato che Electronic Arts sta progressivamente distruggendo il mondo dei videogiochi, definendo i manager “cinici bastardi”.

Ti potrebbe interessare
No More Heroes: Heroes’ Paradise torna a mostrarsi in immagini
Action Ps3 Screenshot

No More Heroes: Heroes’ Paradise torna a mostrarsi in immagini

Torniamo ad occuparci di No More Heroes: Heroes’ Paradise proponendovene una nuova serie di immagini tratte dalla versione commercializzata il mese scorso in Giappone da Grasshopper Manufacture. Come dimostrato nella recente video-analisi realizzata dai colleghi del sito nipponico PS360, Heroes’ Paradise differisce dal “primo” No More Heroes pubblicato da Suda51 su Wii non solo dal

The Orange Box a 9€ su Steam
Brevi First Person Shooter Pc

The Orange Box a 9€ su Steam

Steam ci regala un’offertona valida solo per questo fine settimana: The Orange Box a 9,99€, scontato cioè del 66%. Ricordiamo che The Orange Box comprende i seguenti giochi: Half-Life 2, Half-Life 2 Episode One, Half-Life 2 Episode Two, Half-Life 2 Lost Coast, Portal, Team Fortress 2. E questa è proprio una di quelle offerte che

Skate 2: disponibile una nuova area esplorabile
Brevi Contenuti Aggiuntivi Ps3

Skate 2: disponibile una nuova area esplorabile

Attraverso la collaborazione tra MTV ed Electronic Arts, lo show “Fantasy Factory” di Bob Dyrdrek ha trovato proprio quest’oggi un posto d’onore tra i contenuti aggiuntivi di Skate 2: l’eccentrico skater ha infatti contribuito attivamente alla creazione di una vasta area esplorabile che è disponibile da oggi al download via Xbox Live (al prezzo di