Dead Space 3: la versione PC sarà un porting fedele dalle console, nessun miglioramento

La versione PC del survival horror in terza persona a tema sci-fi dei Visceral sarà un puro e semplice porting delle versioni PS3 e X360: niente DX11, texture ad alta risoluzione o miglioramenti grafici di qualsiasi tipo.

Possiamo metterci l’anima in pace: le possibilità di aspettarci qualcosa di differente nella versione PC di Dead Space 3 è praticamente nulla. Il gioco di Visceral Games di prossima uscita sarà infatti mantenuto intatto e costante su tutte le sue piattaforme, PC compreso, trattandosi di una pura e semplice conversione diretta della versione studiata per l’hardware delle console di Sony e Microsoft. La notizia purtroppo è più che certa, visto che arriva direttamente dagli sviluppatori come riportato da games.on.net poche ore fa.

“La versione PC permetterà la regolazione di alcuni settaggi video” si legge sul sito, “ma non ci sarà DirectX 11, ne ulteriori texture ad alta risoluzione o miglioramenti grafici di nessun tipo, al di là di quelli che appariranno sulla versione PS3 e X360”. Più chiaro di così… Continua dopo la pausa.

Il terzo capitolo del survival horror sci-fi è apparso nella giornata di ieri sotto forma di demo giocabile per Xbox 360 (1,9GB) e porta novità significative sul fronte della personalizzazione di armi e tute, della dinamica di gioco e della varietà degli scontri che ora non si limitano ai necromorfi ma comprendono anche la terza forza nemica di Tau Volantis, umani come noi.

Stando a quanto riportato dal primo sguardo alla demo del nostro Andrea però i risultati non sono particolarmente appaganti, almeno sotto questa forma dimostrativa che ci restituisce un gioco visivamente coinvolgente ma con un tiro meno frenetico, più appiattito sulla normalità del genere degli sparatutto in terza persona.

Per capire se questo è quello che ci offrirà anche la versione completa bisognerà aspettare ancora un po’, Dead Space 3 arriverà l’8 febbraio su PlayStation 3, Xbox 360 e PC.

Via | CVG | games.on.net

Ti potrebbe interessare
Crackdown 2: Ruffian Games apre il ‘Graffiti Contest’
Action Curiosità Varie

Crackdown 2: Ruffian Games apre il ‘Graffiti Contest’

Simpatica iniziativa quella a cui ha dato vita Ruffian Games. La fresca compagnia scozzese ha infatti indetto una sorta di concorso grazie al quale chiunque ha la possibilità di presentare dei propri graffiti. I migliori verranno inseriti direttamente nella Pacific City di Crackdown 2. Le regole? Piuttosto semplici ed essenziali. Ve le andiamo ad elencare

Borderlands: prima patch per le versioni console
First Person Shooter Pc Ps3

Borderlands: prima patch per le versioni console

Le versioni console di Borderlands possono già contare su una prima patch che corregge diversi piccoli errori e bilancia meglio il gioco. Vi riportiamo le migliorie più importanti: Tempi di caricamento ridotti Abilità Phase Strike di Lilith corretta Salvataggi della missione tutorial corretti Migliorato il mapping delle armi sulla croce digitale Caricamenti delle partite multiplayer

CryEngine 2 in mostra al GDC 2008
Brevi First Person Shooter Pc

CryEngine 2 in mostra al GDC 2008

La nota rivista CVG ha rivelato che una versione per console del potentissimo CryEngine 2, il motore grafico che muove Crysis in tutta la sua maestosità, sarà presentata ufficialmente al GDC – Games Developers Conference 2008. Non sappiamo però se finalmente sarà fatta chiarezza sull’arrivo di Crysis su PlayStation 3 e Xbox 360, argomento che