Dead Space 3: nuovi bozzetti preparatori sulle armi e sulle tute

Divertitisi a fare arrosto i narcos di The Devil’s Cartel con l’ultimo video in cinematica dedicato al prossimo capitolo della saga di Army of Two, i ragazzi di Visceral Games riguadagnano lo spazio e, di ritorno da Tau Volantis, ci portano come souvenir degli splendidi bozzetti preparatori sulle armi e sulle tute equipaggiabili dai protagonisti di Dead Space 3.


Divertitisi a fare arrosto i narcos di The Devil’s Cartel con l’ultimo video in cinematica dedicato al prossimo capitolo della saga di Army of Two, i ragazzi di Visceral Games riprendono la via delle stelle e, di ritorno da Tau Volantis, ci portano degli splendidi souvenir rappresentati dai bozzetti preparatori sulle armi e sulle tute equipaggiabili dai protagonisti di Dead Space 3.

Le immagini offerteci quest’oggi dagli sviluppatori americani, cui vanno aggiunti gli artwork sui Necromorfi diffusi durante le festività natalizie, dimostrano l’importanza del lungo processo creativo portato avanti in questi mesi per dare forma agli elementi di gioco che potranno essere personalizzati attraverso le “nanofabbriche” approntate dagli scienziati di Tau Volantis, le stesse che nella campagna di Dead Space 3 potranno essere utilizzate da Isaac Clarke per creare o per modificare nuove armi e “armature” con l’aiuto del suo compagno di sventure, il sergente John Carver.

Dead Space 3: galleria immagini

Dead Space 3: galleria immagini
Dead Space 3: galleria immagini
Dead Space 3: galleria immagini

Collocate nei punti strategici della colonia scientifica costruita per risalire alla fonte del Marchio, le postazioni automatizzate saranno in grado di “digerire” oggetti metallici, chip e semiconduttori di vario tipo per riciclarne i materiali da reimpiegare nei progetti più disparati: ciascuno di questi tritatutto cosmici, di conseguenza, a prescindere dal livello di difficoltà selezionato avrà un enorme impatto nelle dinamiche di gioco e rappresenterà una sorta di “ancora di salvezza” a cui aggrapparsi nei momenti più tesi dell’avventura per riceverne in cambio munizioni, medikit e potenziamenti per la tuta e per le armi di Isaac e John.

Senza indugiare oltre, chiudiamo il pezzo ricordando a chi ci segue che la commercializzazione di Dead Space 3 è prevista per l’8 febbraio su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

Dead Space 3: galleria immagini
Dead Space 3: galleria immagini
Dead Space 3: galleria immagini
Dead Space 3: galleria immagini

Ti potrebbe interessare
Ninety-Nine Nights II: nuove immagini
Action RPG Screenshot

Ninety-Nine Nights II: nuove immagini

In Rete sono trapelate le scansioni di un libretto illustrativo che i ragazzi di Q Entertainment e Konami avrebbero inviato ai commercianti nipponici per descrivergli, a grandi linee, i contenuti del prossimo capitolo di Ninety-Nine Nights. Oltre alle immagini inedite che troverete in galleria dopo il salto, nel documento in questione viene fatto esplicito riferimento

Cellfactor, Warmonger e Ageia
Demo Pc Screenshot

Cellfactor, Warmonger e Ageia

Un po’ di aggiornamenti sugli accelleratori fisici e su due giochi che li supportano. CellFactor, di cui in passato è circolato un demo che serviva a mostrare la potenza delle schede di Ageia, è previsto per un’uscita primaverile. Artificial Studios ha rilasciato alcuni nuovi screenshot del gioco. Se interessa, qui trovate il demo del gioco.

Prey – Demo il 22 giugno.
Demo First Person Shooter Pc

Prey – Demo il 22 giugno.

E stato annunciato direttamente sul sito della 3D Realms l’uscita della versione demo di questo FPS. Presentato nel 1996 assieme all’arcifamoso (e arcivaporizzato) Duke Nukem Forever, Prey ha rischiato anch’esso di diventare Vaporware. Fortunatamente cosi non è stato e la 3DRealms dallo scorso anno ha pubblicato sul proprio sito un periodico aggiornamento (settimanale!) sullo sviluppo