Killer is Dead: ecco le prime immagini di gioco

A nove mesi esatti dall’annuncio di KIller is Dead, quel genio visionario di Suda51 decide di fare visita ai colleghi di Famitsu per dare alla luce la primissima infornata di scatti di gioco dedicati al suo prossimo, folle action in sviluppo come sempre presso gli studi Grasshopper Manufacture.


A nove mesi esatti dall’annuncio di Killer is Dead, quel genio visionario di Suda51 decide di fare visita ai colleghi di Famitsu per dare alla luce la primissima infornata di scatti di gioco dedicati al suo prossimo, folle action in sviluppo come sempre presso gli studi Grasshopper Manufacture.

Oltre che sul particolareggiato stile grafico ispirato a No More Heroes e a Shadows of the Damned, le immagini pubblicate dal team di Goichi Suda sulle pagine del più importante sito/giornale videoludico del Sol Levante fanno luce sull’insolita natura jappo-steampunk della dimensione di gioco dominata da diavoli cibernetici e da bestioni di carne e acciaio da affrontare nei panni di Mondo Zappa, il protagonista principale dell’avventura.

Killer is Dead: galleria immagini

Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini

Nato in America ma trasferitosi in Giappone per accrescere la conoscenza delle arti marziali e delle gentili donzelle del posto, Mondo Zappa è uno dei classici eroi “alla Suda51”: l’equipaggiamento di questo giovane guerriero comprende infatti una katana e un braccio robotico polifunzionale in grado di trasformarsi in una pistola, in un trapano, in uno scudo e in una decina di altri marchingegni modulari (potenziabili cioè come la pistola demoniaca di Garcia Hotspur).

Nell’articolo d’accompagnamento delle immagini dateci in pasto dai Grasshopper Manufacture, i curatori di Famitsu hanno inoltre descritto le dinamiche di gioco come “brutali” e “sanguinarie”, prova ne sia il sistema “Adrenaline Burst” legato all’acquisizione di bonus ai valori d’attacco e di difesa di Mondo Zappa mediante l’esecuzione di una mossa speciale in grado di tagliuzzare i nemici con la katana.

Prima di lasciarvi ai restanti scatti in galleria, informiamo chi ci segue che Killer is Dead uscirà in estate su PlayStation 3 e Xbox 360.

Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini
Killer is Dead: galleria immagini

Ti potrebbe interessare
Ni No Kuni: l’approdo in Occidente è sempre più vicino
Ps3 RPG

Ni No Kuni: l’approdo in Occidente è sempre più vicino

Se siete “preoccupati” quanto noi in merito alle sorti di alcuni dei progetti più interessanti in casa Level-5, beh, date un freno a questo vostro malcontento. Sì perché è stato Akihiro Hino in persona – e in qualità di presidente della compagnia nipponica – ad avere confermato che i loro occhi sono assolutamente rivolti all’Occidente.

Il nuovo gioco di Hideo Kojima verrà svelato lunedì
Pc Ps3 Screenshot

Il nuovo gioco di Hideo Kojima verrà svelato lunedì

L’email anonima di qualche ora non distorceva di molto la realtà: il nuovo progetto di Kojima Productions verrà svelato alla stampa il prossimo lunedì 18 maggio. La conferma definitiva viene dalla rivista Famitsu, che quando si parla di sviluppatori giapponesi è sempre un passo avanti a tutti gli altri. L’immagine che accompagna la notizia (cliccate

World of Warcraft e i Simpson
Senza categoria

World of Warcraft e i Simpson

Anche i Simpson si sono dati alle gag basate su World of Warcraft. Generalmente passa del tempo prima che qualcosa arrivi sullo show di Matt Groening, ma probabilmente vista la conclusione che si avvicina lo staff dei Simpson non voleva lasciarsi scappare l’occasione per scrivere qualche gag sul[…]