DmC Devil May Cry è un successo? Stampa internazionale davvero soddisfatta

DmC Devil May Cry ha ottenuto dei grandi consensi dalla stampa internazionale: i voti sono tutti pari o superiori all’otto e fanno sperare che il nuovo action game targato Ninja Theory sia davvero all’altezza delle aspettative

Dmc Devil May Cry sembra aver fatto centro: tra i giochi più attesi del 2013, il titolo dei Ninja Theory è riuscito a ottenere delle valutazioni decisamente positive dalla stampa internazionale; si tratta di numeri sorprendenti, se considerate che il quinto capitolo della serie action rappresenta un punto di svolta (e non ritorno) all’interno della saga: Dante è stato cambiato radicalmente e, con lui, gran parte degli scenari in cui saremo chiamati a combattere. La trama di Devil May Cry 5 non è stata spiegata nel dettaglio dal team di sviluppo (che però ha promesso grandi sorprese); tuttavia, sul sistema di combattimento è possibile dire qualcosa in più, dato che i video mostrati sinora ci hanno davvero convinto: gli scontri con i nemici sono un vero e proprio mix di azione brutale e combo fantastiche, per un action che sembra essere frutto di un lavoro davvero intenso.

“C’erano sempre persone che vedevano il nuovo Dante e lo rifiutavano – tempo fa esordì così il producer del titolo, Alex Jones, ai microfoni di VG247 , e ciò è del tutto normale. Comprendiamo perfettamente che la gente si appassioni a un personaggio, il che non è affatto una brutta cosa. L’abbiamo sempre detto: quando vedrete il gioco e lo proverete, vi renderete conto che stavamo facendo la cosa giusta. Ebbene, finalmente sta succedendo, il che da un certo punto di vista rappresenta per noi una rivalsa. Non il tipo di rivalsa in cui ti metti a ridere di fronte ai tuoi ex oppositori, sia chiaro, ma piuttosto la soddisfazione di aver potuto dimostrare che stavamo dicendo il vero”.

Le seguenti valutazioni – e l’83/100 di Metacritic – devono avergli fatto sicuramente piacere:

Chi di voi non vede l’ora di poter mettere le mani su Devil May Cry 5 il 15 gennaio? Vi ricordiamo che le console interessate sono Xbox 360 e PlayStation 3.

Ti potrebbe interessare
Spec Ops: The Line – nuove immagini
Action Pc Ps3

Spec Ops: The Line – nuove immagini

Dopo essersi presa il palco dei VGA 2009 per mostrare al mondo la sua ultima fatica videoludica, 2K Games torna ad occuparsi di Spec Ops: The Line e lo fa attraverso una galleria immagini che ritrae in alta definizione l’incubo di sangue e di sabbia in cui è piombata Dubai dopo una violenta tempesta. Sviluppato

Ninja Gaiden 2: Gamesblog lo ha provato in anteprima
Action Adventure Xbox 360

Ninja Gaiden 2: Gamesblog lo ha provato in anteprima

A pochissimi giorni dall’uscita di Ninja Gaiden 2 Gamesblog era presente ad un evento organizzato da Microsoft nel quale, in veste di intrepido (!) inviato, ho potuto osservare alcuni livelli di gioco (la versione mostrata era quasi definitiva) in modo da rendermi conto di persona su quanto di nuovo sia stato fatto da Tecmo per

La camera del giocatore
Varie

La camera del giocatore

Cavi, console, cartucce del Snes. Action Figures ancora nella confezione, merchandise di Guerre Stellari, Wing Commander, Pacman.. Un vero Otaku compra tutto e non butta via niente, non come me che mi sto già sbarazzando dei miei giochi Ps2. Un vero collezionista oltre che dal sudore lo riconoscete dalla sua stanza, vero e proprio sancta