Gabe Newell parla di Bigfoot, rivelati i primi dettagli ufficiali sul progetto ‘Steam Box’

Il boss di Valve oggi dal CES di Las Vegas snocciola i primi dettagli cruciali del progetto Steam Box, compreso l’hardware ‘Bigfoot’ sviluppato in casa.

Era nell’aria ormai da mesi, ma mancava la conferma ufficiale che però arriva oggi direttamente dal CES di Las Vegas: Gabe Newell ha svelato ai media i suoi piani per Bigfoot, il nome in codice sotto cui si cela la chiacchierata ‘Steam Box’, e cioè un ibrido PC-console marchiato Valve che renderà Steam una piattaforma a tutto tondo, hardware compreso.

Newell ha chiarito che Piston, il computer modulare di Xi3 svelato ieri non sarà la vera e propria Steam Box — nonostante il nome fin troppo in tema con l’immaginario fatto di componenti meccanici come Steam o Valve — ma una diramazione del progetto, che come si vociferava da mesi non sarà ristretto a una singola macchina, ma sarà proposta sotto licenza anche tramite altri costruttori che accetteranno di creare un sistema intorno alle specifiche richieste. Continua dopo la pausa.

“Il sistema potrebbe essere basato su Linux, ma non è detto”, ha dichiarato Ben Krasnow, ingegnere hardware di Valve. Una cosa è certa, l’utilizzo di Linux sarebbe la scelta più naturale considerato l’astio di Newell nei confronti della nuova direzione intrapresa da Microsoft, ma anche in luce del recente porting su Linux di Steam e di una piccola libreria preliminare di titoli, compresa la modalità Big Picture.

In una lunga intervista rilasciata dallo stesso Gabe a The Verge vengono anche rivelati interessanti particolari riguardo un misterioso controller ad “alta precisione ma bassa latenza”. Non avrà un sistema di tracciatura dei movimenti, o almeno non come attualmente usati da Sony, Microsoft e sopratutto Nintendo — più adatto al casual gaming che a allo zoccolo duro dei giocatori — piuttosto utilizzerà nuove tecniche biometriche, tra cui la tracciatura del movimento degli occhi.

Bigfoot è ancora in alto mare e sembra che non se ne parlerà prima del 2014, ma la macchina di Xi3 ci dimostra che qualcosa su questo fronte è già attivo, con prodotti “su licenza” in arrivo anche entro l’anno. Per maggiori dettagli su Bigfoot vi rimandiamo all’intervista a Newell pubblicata su The Verge, oppure quella più breve a Krasnow apparsa su Engadget.

Ti potrebbe interessare
Sniper: Ghost Warrior – nuove immagini ambientali
First Person Shooter Pc Screenshot

Sniper: Ghost Warrior – nuove immagini ambientali

Se l’ultimo trailer sulle tattiche di Sniper: Ghost Warrior vi ha “smosso l’appetito” per questo sparatutto in prima persona orientato all’universo dei cecchini, i ragazzi della casa di sviluppo polacca di City Interactive ci invitano nuovamente a seguirli per ammirare assieme a loro una nuova serie di immagini ambientali dedicate al loro atteso titolo. Dal

Wanted: Weapons of Fate – nuovo video sulla modalità “Bullet Curve”
Action Brevi Pc

Wanted: Weapons of Fate – nuovo video sulla modalità “Bullet Curve”

In prossimità dell’uscita internazionale del videogioco tratto dalla pellicola cinematografica con protagonisti Angelina Jolie e Morgan Freeman, gli sviluppatori GRIN hanno rilasciato in data odierna un nuovo ed interessante video per mostrare al grande pubblico la modalità “Bullet Curve” con cui è possibile curvare i proiettili al momento dello sparo. Oltre alla modalità “Bullet Curve”

Devil360.. Modchip per Xbox 360?
Hardware Xbox 360

Devil360.. Modchip per Xbox 360?

Un gruppo di modder conosciuto come Devil360 sostiene di avere realizzato un nuovo modchip per Xbox 360. Sarebbe basato su un sistema differente dall’hack del firmware del lettore DVD. Speriamo che permetta anche l’esecuzione di applicazioni amatoriali. [grazie, Mirko!]