Gli sviluppatori di Turok incolpano PS3 per il ritardo


Dopo le speculazioni fatte attorno ai ritardi di numerosi giochi, compreso Grand Theft Auto IV, anche gli sviluppatori di Turok incolpano PlayStation 3 dei lunghi tempi di sviluppo.

Originariamente previsto per novembre, Turok è arrivato nei negozi quattro mesi dopo, e Propaganda Games spiega che è proprio colpa della console Sony.

Il vice presidente Josh Holmes (una vita per il cinema?), ha dichiarato che la piattaforma di riferimento durante lo sviluppo è stata Xbox 360 in quanto console più compatibile con Unreal Engine 3. Propaganda ha dovuto lavorare diverso tempo in più per far raggiungere alla versione PS3 gli stessi standard qualitativi della console rivale.

[via Joystiq]

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina: