Defiance in beta dal 18 gennaio: nuove immagini

Attraverso le pagine del sito ufficiale di Defiance, gli sviluppatori degli studi Trion Worlds ci comunicano che dal 18 al 20 gennaio avrà luogo la “Advanced Beta Mission 1”, la prima fase di beta test del loro sparatutto multiplayer ambientato nello stesso universo fantascientifico della serie TV omonima in programmazione sul canale tematico SyFy.


Attraverso le pagine del sito ufficiale di Defiance, gli sviluppatori degli studi Trion Worlds ci comunicano che dal 18 al 20 gennaio avrà luogo la “Advanced Beta Mission 1”, la prima fase di beta test del loro sparatutto multiplayer ambientato nello stesso universo fantascientifico della serie TV omonima in programmazione sul canale tematico SyFy.

Le dinamiche di gioco che andranno consolidandosi su PC tra chi parteciperà alla tre giorni di testing organizzata dagli sviluppatori americani, assieme ovviamente alle segnalazioni dei bug e delle incongruenze nel bilanciamento delle armi e dei quad, serviranno a dare forma al gameplay “finale” basato sulla conquista e sulla difesa delle postazioni approntate dagli abitanti, umani o alieni, di un’irriconoscibile San Francisco post-apocalittica. Continua dopo la pausa.

Defiance: galleria immagini

Defiance: galleria immagini
Defiance: galleria immagini
Defiance: galleria immagini

Con la beta, inoltre, si getteranno le basi per lo speciale sistema a incastro che i Trion Worlds dovranno adottare di concerto con gli autori del serial televisivo, come spiegatoci di fresco dal vice-presidente di Trion Nathan Richardson:

“L’esito delle battaglie combattute a San Francisco dagli utenti del gioco online influenzerà il plot narrativo del serial attraverso degli speciali “eventi incrociati”: se una determinata battaglia multiplayer avrà un esito piuttosto che un altro, ad esempio, i condottieri dell’una o dell’altra fazione entreranno nel cast del serial o ne modificheranno la trama con azioni indirette di uguale importanza, dalle dichiarazioni di guerra dei clan alle storie d’amore clandestine tra un ragazzo e una ragazza di due fazioni antagoniste.”

L’uscita di Defiance è prevista in aprile su PC, PlayStation 3 e Xbox 360, in concomitanza con il lancio su SyFy della serie TV collegata.

Defiance: galleria immagini
Defiance: galleria immagini
Defiance: galleria immagini
Defiance: galleria immagini
Defiance: galleria immagini
Defiance: galleria immagini
Defiance: galleria immagini
Defiance: galleria immagini
Defiance: galleria immagini

Ti potrebbe interessare
Controller Xbox 360 con tasti e croce direzionale invertiti
Hardware Xbox 360

Controller Xbox 360 con tasti e croce direzionale invertiti

In passato abbiamo avuto modo a più riprese di vedere di cosa è capace il modder Ben Heck, spesso dedicato proprio al mondo dei videogiochi. L’ultima sua creazione è il joypad per Xbox 360 che vedete nell’immagine a capo post, con la caratteristica di avere la croce direzionale e i bottoni anteriori invertiti, insieme ai

PlayStation 3: costi e ricavi in pareggio nel 2009
Mercato Ps3

PlayStation 3: costi e ricavi in pareggio nel 2009

Secondo un’analisi iSuppli pubblicata sul Business Week, Sony potrebbe finalmente raggiungere il pareggio tra costi di produzione e ricavi generati da PlayStation 3, iniziando quindi successivamente a guadagnare sulle console vendute. Dagli 800$ e passa di costo iniziale, sul quale la società vedeva una perdita di circa 300$ per ogni unità venduta, allo stato attuale

Assassin’s Creed allontana le mani di EA da Ubisoft
Action Adventure Brevi

Assassin’s Creed allontana le mani di EA da Ubisoft

L’eccezionale quantitativo di vendite di Assassin’s Creed potrebbe avere per Ubisoft ulteriori effetti positivi: non è un mistero, infatti, che le mire espansionistiche di EA abbiano da tempo riguardato lo sviluppatore di giochi celebri come Rayman, di cui il colosso Electronic Arts già possiede una quota percentuale. Il successo di Assassin’s Creed è andato però

Periferiche inutili parte seconda
Gamecube

Periferiche inutili parte seconda

Dopo il controller per PS2 di Street Fighter (che se non altro con i picchiaduro bidimensionali ha un perché), ecco il controller per Gamecube di Resident Evil, che non sono sicuro di aver capito come si impugna. Pare sia leggero, e in più ha un chip sonoro che simula il rumore di una vera motosega.