Crysis 4 potrebbe non essere un FPS

Con Crysis 3 non ancora arrivato nei negozi, Crytek ha già cominciato a parlare di Crysis 4, anticipando che il gioco verrà sicuramente sviluppato “in una forma o nell’altra”. Il produttore Michael Elliot Read ha dichiarato: «Sapete, credo che a questo punto non voglio ancora rivelare niente. Però credo che il franchise di Crytek ha

Con Crysis 3 non ancora arrivato nei negozi, Crytek ha già cominciato a parlare di Crysis 4, anticipando che il gioco verrà sicuramente sviluppato “in una forma o nell’altra”. Il produttore Michael Elliot Read ha dichiarato:

«Sapete, credo che a questo punto non voglio ancora rivelare niente. Però credo che il franchise di Crytek ha ancora qualcosa da dire. È difficile da dire se si tratterà di un tipo diverso di gioco, oppure se continueremo sulla strada già tracciata. In fin dei conti, questo sarà compito dei designer»

«Crysis è sempre stato visto come una trilogia e credo che nel tempo siamo riusciti a creare un universo molto bello. Non siamo mai arrivati a dire ‘Hey, mettiamoci Nano Suit e vestiti da clown e roba che viola e rovina completamente il nostro IP. […] Abbiamo fatto un buon lavoro nel mantenerci fedeli a noi stessi, quindi credo che in termini dell’universo di gioco abbiamo ancora molta vita rimasta e possiamo tornare a provare cose nuove e uniche. Se sarà un FPS o no, non ne ho idea, ma di sicuro il franchise ha un futuro.»

Il mese scorso anche Cevat Yerli, CEO di Crytek, aveva espresso il desiderio di esplorare l’universo di Crysis in modi diversi e nuovi. Nel frattempo vi ricordiamo che Crysis 3 uscirà il 22 febbraio su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

via | OXM

Ti potrebbe interessare
Mortal Kombat: nuove immagini
Picchiaduro Ps3 Screenshot

Mortal Kombat: nuove immagini

Nell’ultima infornata di immagini di gioco di Mortal Kombat dataci in pasto dai ragazzi degli studi NetherRealm per festeggiare l’avvenuto raggiungimento della cosiddetta fase Gold (evento immediatamente precedente alla produzione in massa delle copie da distribuire nei negozi di mezzo mondo), Johnny Cage, Mileena, Sub-Zero e Scorpion se le danno di santa ragione consentendoci di

PlayStation Store: le novità di mercoledì 6 ottobre
Contenuti Aggiuntivi Demo Ps3

PlayStation Store: le novità di mercoledì 6 ottobre

Ecco le novità che compariranno nel PlayStation Store entro la serata: Demo (PS3) DJ Hero 2 Rating: PEGI 12 Demo (PSP) Dragonball Z: Tenkaichi Tag Team Rating: PEGI 12 Giochi Completi (PS3) Ferrari: The Race Challenge (€14.99) Rating: PEGI 3 Giochi Completi (PSP) Phantasy Star Portable 2 (€34.99) Rating: PEGI 16 minis (PS3/PSP) Ace Armstrong

The Saboteur: doppia sequenza di gioco
Action Pc Ps3

The Saboteur: doppia sequenza di gioco

Cory Lewis, produttore di Pandemic, ci invita a seguirlo per le strade della Parigi degli anni ’40 assediata dalle forze naziste per ammirare una doppia sequenza di gioco tratta da The Saboteur. L’intrigante sparatutto in terza persona che sta preparando per noi e per tutti gli utenti PC, PlayStation 3 e Xbox 360 la casa

World of Soccer Online
Pc Sport

World of Soccer Online

Chi mi conosce sa che ogni volta che gioco ad un gioco di calcio borbotto che bisognerebbe farne un gioco online. La mia idea è abbastanza folle (un utente per ogni giocatore – portiere incluso) ma immagino che ci sarebbe spazio anche per soluzioni meno estreme. Intanto gli olandesi hanno realizzato questo World of Soccer

Anche 2k Games su Steam
Pc Segnalazioni

Anche 2k Games su Steam

Dopo Activision e Ubisoft anche 2K Games entra su Steam. I titoli scelti per il momento non sono esattamente nuovissimi (Civilization III, IV, Pirates e Shattered Union). La cosa fa comunque notizia, perchè il negozio online di Valve comincia a farsi affollato. Unico dubbio: ma a voi sembra normale che un gioco come Civilization IV,

Morpheus come LordBritish (o quasi)
Senza categoria

Morpheus come LordBritish (o quasi)

Morpheus ucciso da un misterioso assassino. Nel MMORPG di Matrix, di cui si é già parlato in passato. A differenza di quanto accaduto con l’omicidio di LordBritish, qui era tutto preparato e previsto in fase di sceneggiatura. La narrazione procede, senza Morpheus.