Anthem: nuovo video sulla storia e primi dettagli sulla Beta di febbraio

Il nuovo action ruolistico di BioWare avrà una storia matura e ricca di sfumature, come possiamo intuire ammirando l’ultimo gameplay trailer

I vertici di BioWare confezionano un video di Anthem per approfondire uno degli aspetti meno conosciuti del loro prossimo, attesissimo action ruolistico a mondo aperto, vale a dire la storia e le dinamiche narrative che andranno evolvendosi tra le quattro mura digitali di Fort Tarsis.

All’interno dell’hub di Tarsis, diversamente da quanto avviene in progetti analoghi (ogni riferimento alla Torre di Destiny è puramente casuale…), i giocatori non avranno solamente accesso ai negozi e agli strumenti per customizzare l’armatura o potenziare le abilità e le armi ma dovranno interagire con decine di personaggi secondari per organizzare le strategie da attuare una volta lasciata la fortezza. Com in ogni altro GDR firmato BioWare, naturalmente anche in Anthem il nostro alter-ego potrà scegliere l’allineamento morale delle sue azioni, le decisioni da prendere nei dialoghi e le missioni da affrontare per stringere legami duraturi con le fazioni che operano nell’hub centrale di questo bizzarro pianeta alieno in perenne mutamento.

Guarda la galleria: Anthem: immagini di Fort Tarsis Anthem: BioWare descrive l’esperienza singleplayer

Con le nuove immagini e scene di gioco dedicate all’esperienza singleplayer di Anthem arrivano anche le prime informazioni relative alla Beta: in base a quanto illustrato da BioWare sulle pagine del sito ufficiale di Anthem, l’accesso alla fase di testing multiplayer avverrà l’1 febbraio e coinvolgerà tutti gli utenti in preordine e coloro che, per quella data, avranno un abbonamento attivo a EA Access e Origin Access.

Il lancio di Anthem è previsto per il 22 febbraio su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Gli abbonati ai servizi EA Access e Origin Access che decideranno di acquistare la nuova fatica ruolistica di BioWare su PC o Xbox One potranno cominciare ad esplorare il pianeta alieno di Anthem con una settimana di anticipo, a partire dalla mezzanotte del 15 febbraio.

Ti potrebbe interessare
Castlevania: Lords of Shadow non avrà alcuna sequenza in CGI
Action Ps3 Xbox 360

Castlevania: Lords of Shadow non avrà alcuna sequenza in CGI

Dalla pagina Twitter dello sviluppatore David Cox veniamo a sapere che Castlevania: Lords of Shadow non conterrà alcuna sequenza in computer grafica (CGI), ma avrà tutte le scene d’intermezzo realizzate col motore 3D del gioco.Ciò, indirettamente, chiarifica anche che in qualsiasi filmato o immagine visti finora del nuovo gioco Konami non c’è traccia di grafica

Super Smash Bros. in versione Homebrew su Nintendo DS
Senza categoria

Super Smash Bros. in versione Homebrew su Nintendo DS

Fuzzy, un programmatore diciannovenne proveniente dalla Germania, ha creato una versione artigianale di Super Smash Bros. per Nintendo DS. Il progetto è ancora in fase arretratissima, ma senza dubbio Super Smash Bros. Rumble – questo è il nome ufficiale – è piuttosto interessante. Nel[…]

Vanishing Point
Segnalazioni

Vanishing Point

Vanishing Point è un gioco a premi indetto da AMD e Microsoft che promette vari premi abbastanza interessanti (tra le altre cose: Windows Vista e dei processori AMD. Bisogna risolvere puzzle di difficoltà crescente. A me sembrano abbastanza difficili, ma magari per un veterano di Myst sarà una passeggiata. Tralaltro questo genere di concorsi è