Lord of the Rings: Guardians of Middle-Earth – trailer di lancio

Guarda su Gamesblog il trailer di lancio di Guardians of Middle-Earth, sviluppato da Monolith per PS3 e X360.

Con l’arrivo di Lo Hobbit nei cinema ormai imminente, si rinnova anche l’interesse dell’industria videoludica sulla Terra di Mezzo: arriva infatti come il cacio sui maccheroni Guardians of Middle-Earth, nuovo titolo sviluppato da Monolith Productions per PlayStation 3 e Xbox 360, piattaforme dove il gioco arriverà rispettivamente il 4 e il 5 dicembre attraverso i rispettivi canali di distribuzione digitale.

Abbiamo oggi la possibilità di mostrarvi il trailer di lancio di Lord of the Rings: Guardians of Middle-Earth multiplayer online battle arena (MOBA) nel quale i giocatori possono creare una squadra composta dai più potenti eroi per sfide con un massimo di 10 giocatori che combattono 5 contro 5 in arene multiplayer ambientate nella Terra di Mezzo.

Tra i personaggi coinvolti troviamo anche nomi famosi come quelli di Gandalf, Sauron, Gollum, Thráin e altri ancora, formando squadre da 5 con alleanze anche inusuali tra bene e male: il gioco metterà a disposizione un sistema di comunicazione vocale in-game, oltre a una serie di statistiche e classifiche online dove tenere traccia delle proprie vittorie.

Lord of the Rings: Guardians of Middle-Earth conterrà anche alcune scene tratte dal film Lo Hobbit, in uscita a sua volta il 13 dicembre.

Ti potrebbe interessare
Assassin’s Creed: Brotherhood – nuovi dettagli
Action Pc Ps3

Assassin’s Creed: Brotherhood – nuovi dettagli

Assassin’s Creed: Brotherhood è praticamente ufficiale: dopo la registrazione del dominio AssassinsCreedBrotherhood.com arriva ora una testimonianza visiva di quello che sembra una confezione-preordine del gioco del rivenditore GameStop, per le versioni PC, PS3 e X360. Sul foglio si leggono le seguenti indicazioni: “Vivi e respira con Ezio, ora un leggendario maestro assassino, nella sua battaglia

Prison Break: prime immagini e dettagli
Action Adventure Pc

Prison Break: prime immagini e dettagli

I più attenti ricorderanno sicuramente che abbiamo già avuto modo di parlare in passato del gioco di Prison Break, serie televisiva americana che ha riscosso un discreto successo soprattutto nella sua prima stagione, dove il protagonista Michael Scofield si faceva arrestare di proposito per liberare il fratello ingiustamente accusato d’omicidio. Apprendiamo adesso che sarà Deep