MechWarrior Online si mostra in un “training video” dedicato alla classe Assault

Piranha Games sfodera un nuovo video per il suo free-to-play MechWarrior Online, entrato da poco in beta pubblica. Questo “training video” ci illustra la classe Assault e ci fornisce alcuni consigli sull’utilizzo efficace del robottone sul campo di battaglia.

MechWarrior Online è entrato da poco più di una settimana nella fase di beta pubblica, ma Piranha Games non ha nessuna intenzione di smettere di pubblicizzare il gioco tramite nuovi video. Dopo il trailer della settimana scorsa, oggi viene pubblicato un video informativo che ci immerge nella classe Assault, i BattleMechs più corazzati ed equipaggiati disponibili nel gioco.

Qualità utili sul campo di battaglia, ma che come spiegano i due sviluppatori nel video portano anche lati negativi non da poco, come basse velocità e minore maneggevolezza. Oltre a una panoramica sulla classe vengono forniti anche alcuni consigli utili. Continua dopo la pausa.

Qualche esempio? Tenete d’occhio l'”heat management” ed evitate di far spegnere il robottone, non cedete alla tentazione di rimanere immobili e non allontanatevi troppo dai compagni di squadra per non cadere vittima di mech più agili.

MechWarrior Online è un free-to-play basato sul CryENGINE 3 ed è attualmente in una fase di beta pubblica esclusiva per la piattaforma PC. Il gioco è e rimarrà giocabile gratuitamente e per provarlo è sufficiente andare sul mwomercs.com, registrarsi e procedere con il download e l’istallazione.

Via | Piranha Games

Ti potrebbe interessare
The Cave: nuove immagini di gioco
Adventure Pc Platform

The Cave: nuove immagini di gioco

Approfittiamo spudoratamente della classica penuria di news da fine settimana per aggiornare la galleria multimediale di The Cave mostrandovi le immagini di gioco pubblicate qualche giorno fa dal team di sviluppatori capitanato da Gilbert (il il co-creatore di The Secret of Monkey Island).

Killzone 3: la recensione
First Person Shooter Ps3

Killzone 3: la recensione

Killzone 3 è senza ombra di dubbio uno dei giochi più attesi dai possessori di una PlayStation 3, non soltanto per il nome che porta, ma soprattutto grazie a quanto di buono è stato fatto vedere da Sony prima della sua uscita effettiva. L’ultimo episodio di questa epica saga dovrà vedersela con una concorrenza spietata

Infinity Ward continua a perdere pezzi
First Person Shooter Mercato Pc

Infinity Ward continua a perdere pezzi

Dopo la vicenda West-Zampella che ha portato poco tempo fa al licenziamento di due impiegati di spicco di Infinity Ward, altri due membri del team di sviluppo di Modern Warfare 2 hanno abbandonato lo staff. Si tratta del lead designer Todd Alderman e del software engineer Francesco Gigliotti, entrambi al lavoro da tempo sulla serie