Project CARS: gli sviluppatori ingaggiano Nicolas Hamilton – immagini e video dalla community

Dopo aver strappato alle alte sfere di RUF un accordo per i diritti di sfruttamento del marchio della prestigiosa casa automobilistica indipendente bavarese, i ragazzi degli studi inglesi di Slightly Mad riescono a mettere a segno un altro colpo convincendo Nicolas Hamilton a sovrintendere ai lavori per lo sviluppo di Project CARS.

Dopo aver strappato alle alte sfere di RUF un accordo per i diritti di sfruttamento del marchio della prestigiosa casa automobilistica indipendente bavarese, i ragazzi degli studi inglesi di Slightly Mad riescono a mettere a segno un altro colpo convincendo Nicolas Hamilton a sovrintendere ai lavori per lo sviluppo di Project CARS.

Nonostante le problematiche derivanti da una paralisi cerebrale infantile, in questi anni il giovane Nicolas ha saputo ritagliarsi un importante spazio nel mondo delle corse automobilistiche e questo per merito della sua passione incrollabile per i motori, una passione condivisa da sempre col fratello Lewis, campione di Formula Uno. Le conoscenze di Nicolas serviranno così a perfezionare il modello di guida e ad arricchire ulteriormente l’ecosistema di gioco di questo ambizioso titolo sviluppato senza alcun sovvenzionamento proveniente dalle case di produzione maggiori grazie all’aiuto diretto degli utenti che, acquistando ogni pacchetto di affiliazione, ne diventano automaticamente degli azionisti.

Prima di lasciarvi alle restanti immagini in galleria e ai video pubblicati in questi giorni dalla folta comunità di appassionati, ricordiamo a chi ci segue che Project CARS dovrebbe essere ufficialmente commercializzato a partire dal mese di marzo del prossimo anno su PC, PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U.

Project CARS: galleria immagini

Guarda la galleria: Project CARS (13-11-2012)

Guarda la galleria: Project CARS (13-11-2012)

Ti potrebbe interessare
Wii Region Free per i giochi Game Cube
Gamecube Segnalazioni

Wii Region Free per i giochi Game Cube

Sembra proprio che sia possibile poter giocare ai giochi NTSC Game Cube sulle nostre console Wii PAL senza bisogno di Free Loader e senza alcuna modifica hardware, magari solo con un pò di pazienza. Il sito Palgn ha publicato questa notizia insieme agli step da seguire per poter caricare i giochi GC Import.