Trials Evolution sorpassa il milione di copie vendute

Trials Evolution sorpassa il milione di copie vendute secondo la leaderbord di XBLA.


Trials: Evolution avrebbe venduto oltre un milione di copie dal giorno del suo debutto, nella scorsa primavera. Questi dati non vengono da qualche agenzia di mercato o NPD vari, ma dalla semplice classifica globale dei giocatori che possiamo trovare nel gioco stesso. Nel momento in cui vi scriviamo risultano infatti un totale di 1.001.095 utenti.

Qualche piccolo dubbio rimane comunque, perché l’annuncio di Ubisoft sulle 500.000 copie vendute per il titolo di RedLynx era arrivato meno di un mese fa. Possibile che in così poco tempo le vendite siano raddoppiate? In ogni caso, per un breve periodo di tempo, Trials: Evolution ha detenuto anche il record di gioco per Xbox Live Arcade più venduto nel giorno di lancio. Poi è arrivato Minecraft Xbox 360 Edition, ma questa è tutta un’altra storia.

A chi non sapesse di cosa stiamo parlando consigliamo la nostra recensione di Trial Evolution, nella quale Michele ci aveva spiegato come il gioco fosse “un titolo che alla prova dei fatti dimostra di essere più longevo, profondo e divertente di molti giochi di corse AAA” e come “è solo dopo aver passato intere nottate a tentare di migliorare il proprio tempo negli eventi più difficili della carriera e nelle gare online più originali che si riesce a scoprire il vero volto di questo piccolo grande gioiello”.

via | XBLA Fans

Ti potrebbe interessare
Assassin’s Creed: Brotherhood – nuovo trailer sulla trama della campagna singolo giocatore
Action Pc Ps3

Assassin’s Creed: Brotherhood – nuovo trailer sulla trama della campagna singolo giocatore

Dopo la recente ondata di materiale riguardante la modalità multigiocatore di Assassin’s Creed: Brotherhood, Ubisoft torna a proporre interessanti dettagli sulla campagna singolo giocatore con un nuovo trailer.Il filmato, disponibile dopo la pausa, è incentrato particolarmente sul nuovo antagonista di Ezio Auditore, Cesare Borgia, ed offre inedite scene di gioco. Osservando attentamente i fotogrammi viene