Gibson denuncia Activision

Gibson fa causa ad Activision, sostenendo di avere registrato dal 1999 un brevetto che ricorderebbe molto da vicino la tecnologia utilizzata da Red Octane per le chitarre di Guitar Hero. La stessa Gibson è partner di Activision: quasi tutte le chitarre della serie sono ispirate a modelli come SG, Les Paul ed Explorer.

In caso il leggendario produttore di chitarre avesse la meglio in sede legale, Activision si vedrebbe costretta a pagare i diritti per lo sfruttamento del brevetto su ogni singola copia di Guitar Hero, o addirittura ritirare il gioco dal mercato.

«Gibson è un buon partner, e lo rispettiamo molto, ma non siamo d'accordo sull'applicabilità del loro brevetto e siamo determinati a dimostrarlo in sede legale» ha dichiarato George Rose, avvocato di Activision.

[via Reuters]

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: