Bless: nuovo video per l’MMORPG basato su Unreal Engine 3

Bless: nuovo video per l’interessantissimo MMORPG made in Korea basato su Unreal Engine 3.

Dall’evento G-Star 2012 ecco arrivare un trailer di Bless, interessante MMORPG made in Korea basato su Unreal Engine 3.

Nel filmato possiamo ammirare oltre due minuti e mezzo di azione, combattimento e paesaggi in puro stile fantasy. Non mancheranno vari tipi di nemici, nonché un boss d’altri tempi, enorme e poco incline al dialogo. Gli sviluppatori Neowiz Games assicurano che nonostante l’altissima qualità grafica potrebbe trarre in inganno, tutte le scene sono prese direttamente dal motore di gioco e non son in alcun modo pre-renderizzate.

Il gioco può contare su di un team composto da oltre 150 sviluppatori, molti dei quali hanno già lavorato in titoli come Aion, TERA e Lineage II. Bless

via | Massively

Ti potrebbe interessare
Plants Vs Zombies: la versione XBLA avrà il multiplayer
Xbox 360

Plants Vs Zombies: la versione XBLA avrà il multiplayer

Se non avete mai giocato a Plants Vs Zombies vi siete persi un’esperienza profonda, divertente e assolutamente fuori di testa. Dopo aver spopolato su PC ed iPhone, il titolo PopCap si appresta ad arrivare anche su Xbox Live Arcade. A giudicare dalla lista di obiettivi già disponibile in rete, la versione per la console Microsoft

Wii: i costi di produzione sono calati del 45% dal lancio
Mercato

Wii: i costi di produzione sono calati del 45% dal lancio

Il prezzo nei negozi non cala, ma dal novembre 2006, mese in cui è stato lanciato sul mercato, Wii è nettamente più economico da produrre: gli analisti parlano di un 45% in meno nei costi di produzione. Se alla diminuzione dei costi di produzione si affiancasse un abbassamento del prezzo di vendita, la fortunata console

Siren: Blood Curse – nuove immagini
Ps3 Screenshot Survival Horror

Siren: Blood Curse – nuove immagini

Siren: Blood Curse, conosciuto in Giappone come Siren: New Translation e noto ai più come Forbidden Siren 3, torna a mostrarsi con una nuova serie di immagini. Il survival horror di SCE Japan Studio punta a riproporre le atmosfere angoscianti dei primi due capitoli, puntando su un sistema episodico: il gioco sarà distribuito a fine

April Fools!
Segnalazioni Varie

April Fools!

Quest’anno siamo stati seri e compassati: non abbiamo scritto pesci d’aprile. Il fatto, ragazzi, è che farlo è davvero senza senso: al giorno d’oggi una burla dura circa 60 secondi; il tempo di controllarla su Google, e si sgonfia. Sono finiti i tempi delle panzane col botto. Qui potete vedere una classifica delle più riuscite: