Hotline Miami sempre più vicino alle console Sony

Jonatan Söderström di Devolver Digital si è già messo in contatto con Sony per portare su una console PlayStation il proprio Hotline Miami

Se la scena indie non esistesse, sarebbe proprio il caso di inventarla! Hotline Miami è uno degli ultimi prodotti portato a compimento da volenterosi e talentuosi sviluppatori indipendenti, la cui passione per i videogiochi va di pari passo con il desiderio di crearne uno per conto proprio. Titolo, come spesso accade in questo contesto, passato pressoché in sordina, Hotline Miami sta comunque riscuotendo consensi presso ogni dove.

Action vecchia scuola dal fascino e dallo stile inconfondibili, forte di premesse altrettanto promettenti. Sviluppato da Dennaton Games e dagli svedesi di Devolver Digital, Hotline Miami fonde suoni, immagini e colori profondamente anni ’80, uniformandosi a tali standard in tutto e per tutto. Sì perché il titolo in questione non si lascia solamente guardare come un’opera appartenente a quell’epoca, bensì si lascia anche giocare come un titolo di quegli anni (pare sia oltremodo impegnativo, e dai video non stentiamo a crederlo).

La notizia è che potrebbe approdare su PlayStation 3 o PlayStation Vita. Jonatan Söderström di Devolver Digital ha dichiarato di essersi già rivolto a Sony per la conversione. In più, sempre Söderström ammette di essere affascinato dall’idea di integrare dei controlli touch al suo progetto. Una sfida che incuriosisce anche noi. Hotline Miami è attualmente disponibile su Steam al prezzo di 8,49 euro.

via | Pocketgamer

Ti potrebbe interessare
Dead to Rights: Retribution ritorna in immagini e video
Action Ps3 Screenshot

Dead to Rights: Retribution ritorna in immagini e video

Il nuovo video di gioco e le immagini rilasciate quest’oggi dai ragazzi di Volatile Games su Dead to Rights: Retribution, oltre che mostrare il lato decadente della città in cui Jack Slate potrà far fare la classica passeggiata pomeridiana al suo fido compagno a quattro zampe Shadow, ci aiutano a riprendere confidenza con una serie

Ubisoft registra il marchio Driver: The Recruit
Brevi Guida Pc

Ubisoft registra il marchio Driver: The Recruit

La serie Driver non morirà, non è ancora ufficiale ma il marchio registrato da Ubisoft per Driver: The Recruit offre più di un semplice suggerimento per pensare che il gioco di guida creato nel 1999 da Reflections Interactive (ora Ubisoft Reflections) arriverà in tempi più o meno prossimi con una nuova incarnazione. La notizia conferma