Final Fantasy XIV: A Realm Reborn – nuove immagini sulla popolosità dei clan

Naoki Yoshida e i ragazzi del team di sviluppo affidatogli da Square Enix ci offrono uno spaccato della versione pre-alpha di Final Fantasy XIV: A Realm Reborn per consentirci di notare i passi in avanti compiuti per stabilizzare il netcode nelle fasi in cui, a schermo, sono presenti in contemporanea decine e decine di giocatori appertenenti allo stesso clan.


Naoki Yoshida e i ragazzi del team di sviluppo affidatogli da Square Enix ci offrono uno spaccato della versione pre-alpha di Final Fantasy XIV: A Realm Reborn per consentirci di notare i passi in avanti compiuti dai loro programmatori per stabilizzare il netcode nelle fasi in cui, a schermo, sono presenti in contemporanea decine e decine di giocatori appertenenti allo stesso clan.

Lo stress test conferma così la possibilità, fino a ieri inconcepibile (o comunque largamente sconsigliata data la frequenza dei crash a cui si sarebbe potuti andare incontro), di intraprendere una missione in compagnia di un folto gruppo di amici: stando al parere degli sviluppatori, le ricadute maggiori di questa innovazione si avranno nella “grandiosità” delle battaglie con le creature e i boss più imponenti e pericolosi. Buona parte dei cambiamenti apportati al “vecchio” sistema di combattimento di FFXIV vanno proprio in questa direzione: i guerrieri saranno così in grado di rallentare i movimenti dei mostri giganti colpendoli alle zampe, gli strider potranno saltare addosso al bestione di turno per accecarlo con i loro colpi di pugnale e gli arcieri (o i maghi) potranno tenersi a debita distanza per lanciare frecce e incantesimi senza alcuna preclusione di sorta.

L’uscita di Final Fantasy XIV: A Realm Reborn è prevista nei primi mesi del 2013 su PC e PlayStation 3.

Final Fantasy XIV: A Realm Reborn – galleria immagini

Final Fantasy XIV: A Realm Reborn - galleria immagini
Final Fantasy XIV: A Realm Reborn - galleria immagini
Final Fantasy XIV: A Realm Reborn - galleria immagini

Ti potrebbe interessare
Two Worlds II: nuove informazioni su longevità e modalità multigiocatore
Mac Os Pc Ps3

Two Worlds II: nuove informazioni su longevità e modalità multigiocatore

Ai microfoni di GamerZines, Jake DiGennaro di TopWare Interactive ha svelato alcune interessantissime caratteristiche di Two Worlds II, partendo dalla longevità media fino ad arrivare all’inedita modalità multigiocatore:“Per completare la campagna principale di Two Worlds II ci vorranno almeno 25 ore, più altre 15-20 ore che serviranno per esplorare il mondo di gioco nella sua

Rage torna a mostrarsi in immagini
First Person Shooter Guida Mac Os

Rage torna a mostrarsi in immagini

Per la gioia di tutti gli amanti dei titoli dalla giocabilità aperta e dall’ambientazione post-apocalittica (Fallout, S.T.A.L.K.E.R., Metro 2033, Borderlands…), a diversi mesi dalla loro ultima apparizione sulle testate videoludiche i ragazzi di id Software riguadagnano gli onori della cronaca mostrandoci Rage attraverso una nuova galleria immagini.Nonostante alcuni degli scatti in questione siano già stati

Prime avvisaglie di Guitar Hero IV
Mac Os Pc Ps3

Prime avvisaglie di Guitar Hero IV

Alcune notizie trapleate in rete hanno rivelato la prima canzone di Guitar Hero IV, gioco musicale che dovrà raccogliere la pesantissima eredità di Guitar Hero III: Legends of Rock, secondo gioco più venduto del pirotecnico anno 2007.Si tratta di Never too late, scritta dai semisconosciuti rocker inglesi The Answer, scelti da Activision dopo aver vinto