Battlefield 3: Dice cambia idea e annulla i piani sulla correzione dei colori

Dice fa marcia indietro sulle opzioni di correzione del colore che sarebbero dovute apparire nel prossimo update di Battlefield 3. “Siamo fieri dell’identità di BF3 — dichiara Micheal Kalms — e non abbiamo intenzione di cambiarla”.

Avevate già l’acquolina in bocca per la funzione di correzione del colore prevista per il futuro aggiornamento di Battlefield 3? Bene, anzi male, dimenticate tutto perchè gli sviluppatori hanno cambiato idea e dunque non ci sarà nessun comando via console per rendere i colori più neutri. Su MordorHQ sono state riportate le motivazioni ufficiali, spiegate da Michael Kalms:

“Per Dice, come studio, è estremamente importante avere un’identità unica nei nostri giochi — scrive Kalms — non solo da una prospettiva di gameplay, ma anche dal punto di vista visuale. Apprezziamo il fatto che alcuni giocatori vogliano un look leggermente diverso nel gioco, ma tuttavia siamo fieri dell’identità visuale di Battlefield 3 e non abbiamo intenzione di cambiarla.”

Parole amare per chi sperava nella funzione di correzione del colore, accantonata per preservare la pesante impronta visuale del gioco e dell’intero franchise, che è innegabile, è caratteristica e riconoscibile, quasi un marchio di fabbrica. La decisione lascia dunque i giocatori senza scelte, visto che la mod del BF3 Colour Tweaker è sulla lista nera dei tool proibiti, equiparato a uno strumento di hacking.

Via | VG247

Ti potrebbe interessare
Microfono per Rock Band non compatibile con Wii
Hardware Ps3 Xbox 360

Microfono per Rock Band non compatibile con Wii

Dopo la recentissima conferma che anche Wii avrà il suo Rock Band, la notizia che il primo accessorio standalone per il “simulatore di gruppo Rock”, il microfono, non è compatibile con la console di casa Nintendo ha sollevato un po’ di supore.Pare infatti che la periferica (venduta a circa 50$) non funzioni per nulla sulla

Rumble Pak disponibile online negli USA
Hardware Segnalazioni

Rumble Pak disponibile online negli USA

Da alcune ore il Rumble Pak per Nintendo DS è stato reso disponibile online nello store di Nintendo of America al costo di 9.99$. In precedenza era incluso soltanto nella confezione di Metroid Pimball. Al momento la vibrazione è compatibile soltanto con il sopraccitato Pimball e con Mario & Luigi. In ogni caso altri giochi