La vita si fa dura per i cheater del Gamerscore


Nessuno avrà da ridire sul fatto che gli achievment di Xbox Live siano un valore aggiunto al servizio e risultino anche stimolo a spremere un titolo fino al midollo.

Nonostante sembri incredibile esiste però anche chi ha tempo da perdere per ritoccare il punteggio della propria gamertag e vantarsi con la compagnia.
Così il Maggiore Nelson (al secolo Larry Hryb) ci spiega sul suo blog cosa succederà da oggi in poi agli incauti truffatori:

  • Reset del punteggio a zero

  • Account non più in grado di ottenere i vecchi obiettivi, ma solo di sbloccarne di nuovi

  • Account etichettato e riconoscibile dalla comunità come in questo esempio

  • Decisamente una punizione esemplare!
    Certo c'è di peggio, ma mi sento di condividere la decisione: tremate imbroglioni!

    [via Majornelson]

    • shares
    • Mail
    12 commenti Aggiorna
    Ordina: