Master Chief in Unreal Tournament 3: a Microsoft non dà fastidio



Tutto è iniziato quando alcuni giocatori accaniti di Unreal Tournament 3 hanno ricostruito nella versione PlayStation 3 dello sparatutto Epic Games nientemeno che Master Chief, protagonista della serie Halo.

Considerato anche che la riproduzione è venuta estremamente bene (la potete scaricare qui), a molti è venuto naturale pensare che Microsoft non sarebbe affatto stata contenta di questa situazione, e che magari avrebbe dato il via senza pietà alla sagra della denuncia. Invece non è andata così.

L'avvocato Don McGowan, uno dei 6500 legali di Zio Bill, ha spiegato: «Gli sviluppatori non stanno vendendo questo mod, non stanno facendo soldi grazie ad una proprietà intellettuale di Microsoft. Stanno solo creando qualcosa per condividere il loro amore per Master Chief anche con gli utenti di un'altra piattaforma».

A metà fra il serio e il faceto, McGowan ha infine aggiunto nel suo blog: «E nessuno sta prendendo personaggi dai giochi PlayStation (almeno hanno alcuni giochi?) e mettendoli nella nostra piattaforma».

Semplicemente fantastico vedere i fanboy andare a fare console war nel blog di un avvocato. Trascinali in tribunale, Don!

  • shares
  • Mail
36 commenti Aggiorna
Ordina: