Rapper cacciato da un negozio Microsoft durante l’esibizione per aver distrutto dei computer – video

Machine Gun Kelly sembra non essere il testimonial ideale per Microsoft. Guardare il video per credere!

Un negozio Microsoft di Atlanta ha ben pensato di invitare il rapper Machine Gun Kelly ad esibirsi dal vivo in occasione della presentazione di nuovo hardware e periferiche. La situazione è cominciata a precipitare praticamente da subito, con l’artista che ha altrettanto ben pensato di saltare ripetutamente sopra i tavolini, incurante di computer, console e altri dispositivi dal valore di centinaia di dollari.

Redarguito dalla security del negozio, Machine Gun Kelly ha reagito mostrando il dito medio e urlando al microfono insulti e minacce varie che non stiamo a riportarvi e tantomeno tradurvi. Dopo poco più di un minuto dall’inizio dell’esibizione, con già almeno cinque computer calpestati e rovinati irrimediabilmente, lo staff ha staccato il collegamento del microfono e cacciato fuori l’artista.

Nel video in apertura potete “ammirare” parte dell’accaduto, yo!

via | Buzzfeed

Ti potrebbe interessare
They Hunger: Lost Souls
Adventure First Person Shooter Pc

They Hunger: Lost Souls

Ricordate They Hunger? Si trattava di un mod per Half Life a base di zombie (che io ricordi, uno dei primi tentativi di mischiare FPS e Survival Horror). Il mod ebbe tanto successo che gli sviluppatori decisero di realizzarne un seguito commerciale con il Source. They Hunger: Lost Souls è il risultato. Ambientato nel 1960,