FIFA 19: confermata la presenza della Super League cinese

Il nuovo capitolo della serie calcistica di EA Sports vedrà il ritorno del campionato cinese

Dopo averci mostrato in video le novità di gameplay di FIFA 19, i vertici di EA Sports colgono al volo l’occasione offertagli dall’Ani-Con & Games di Hong Kong per annunciare la presenza della Super League cinese.

Conosciuto fino a pochi anni fa per essere la “pensione d’oro” delle star sudamericane ed europee a fine carriera, il campionato cinese sta cominciando a ritagliarsi uno spazio sempre più ampio nel panorama calcistico mondiale per la grande disponibilità di denaro dei presidenti che controllano le 16 franchigie locali e dalla volontà, espressa a più riprese dal governo centrale di Pechino e resa manifesta dagli ingenti investimenti pubblici nelle giovanili dei club e nella formazione sportiva in età scolastica, di voler candidarsi a organizzare i Mondiali di calcio del 2032 o del quadriennio successivo.

FIFA 19: tris di video-diari su Active Touch System, Tattiche Dinamiche e Finalizzazione a Tempo

Per chi ama andare a caccia di talenti e per chi preferisce sfidare in amichevole i propri amici andando a pescare squadre misconosciute con giocatori dai nomi impronunciabili, l’emergente Super League cinese sarà una scelta pressoché obbligata anche grazie alla presenza, tra gli altri, di Paulinho, Oscar, Talisca, Bakambu, Yannick Carrasco, Hulk, Witsel, Alex Teixeira, Eder e Lavezzi.

  • Club della Super League cinese
  • Beijing Guoan
    Changchun Yatai
    Chen Jingang
    Chongqing Lifan
    Guangzhou Evergrande Taobao
    Guangzhou R&F, Tianjin Quanjian
    Hebei CFFC, Henan Jianye
    Jiangsu Guoxin-Sainty
    Beijing Renhe
    Shandong Luneng Taishan
    Shanghai Shenhua
    Shanghai SIPG
    Guizhou Hengfeng
    Tianjin Teda
    Dalian Yifang

La commercializzazione di FIFA 19 è fissata per il 28 settembre di quest’anno su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch, con la possibilità, da parte degli utenti abbonati a EA Access e Origin Access su PC e Xbox One, di provare il titolo con una settimana di anticipo.

Ti potrebbe interessare
Prince of Persia: Le Sabbie Dimenticate uscirà anche per PC?
Action Pc Ps3

Prince of Persia: Le Sabbie Dimenticate uscirà anche per PC?

Dopo l’annuncio di Prince of Persia: Le Sabbie Dimenticate in molti si sono domandati cosa potesse significare nello specifico quel “console e portatili” riferito alle piattaforme di uscita, con un’unica immediata certezza che il Principe stavolta non sarebbe arrivato su PC.A cambiare le carte in tavola sarebbe stato Niels Bodgan dell’ufficio PR tedesco di Ubisoft,

PlayStation Network a quota 14 milioni di utenti
Online Ps3 Varie

PlayStation Network a quota 14 milioni di utenti

In occasione del secondo anniversario della sua PlayStation 3, Sony ha inteso tracciare un piccolo bilancio da quel fatidico Novembre 2006 a ora. Per farlo si è servito del blog ufficiale PlayStation, per bocca del boss del settore marketing inerente all’hardware, John Koller.Dell’intero comunicato, ciò che balza maggiormente agli occhi è la cifra di accounts

Sonic Unleashed è ufficiale, anzi no
Platform Ps3 Xbox 360

Sonic Unleashed è ufficiale, anzi no

Dopo il video e le immagini segnalate ieri, continua a tenere banco in questo lungo weekend pasquale la vicenda Sonic Unleashed: nella giornata di ieri il sito tedesco SEGA ON ha infatti pubblicato una presunta press release di Sega Europe, all’interno della quale veniva annunciato in via ufficiale il ritorno del porcospino.Nelle ore successive, il

Section 8: il teaser
Senza categoria

Section 8: il teaser

Section 8 è uno sparatutto sviluppato da Gamecock in partnership con TimeGate Studios, i creatori di F.E.A.R. Extraction Point e Kohan. La data di uscita non è stata fissata in modo preciso, e rimane un generico “2009”. Ecco a voi il teaser del gioco. Video in alta risoluzione

BlackSite: Area 51
Senza categoria

BlackSite: Area 51

Ancora sotto con la Midway, questa volta con notizie riguardanti il sequel di Area 51, BlackSite: Area 51, precedentemente intitolato Area 52. Tralasciando la scarsa vena creative in fatto di titolazione, va detto che non saranno comunque molte le similarità con il precedente episodio,[…]