Porsche Online: Slightly Mad infuriata per l’uso di materiale non autorizzato

Guai legali in vista per Automaniax, che pare sia ricorso all’uso di materiale non autorizzato di Slightly Mad per il loro simulatore di guida dedicato allo storico marchio tedesco.


Automaniax ha diffuso nella giornata di ieri un trailer del suo Porsche Online, un titolo in sviluppo da alcuni mesi che oltre a far uso della licenza Porsche si affida — o forse è meglio usare il passato, si affidava — agli ottimi contenuti grafici di Slightly Mad Studios (Need for Speed: Shift, Shift 2, Project CARS), identificabili senza troppi sforzi dal video. Il problema è che l’uso del materiale non è stato ne autorizzato ne sancito da nessun accordo legale, almeno stando a quanto riportato dall’articolo di ieri di VirtualR, un popolare sito di sim racing.

Nel resoconto di VirtualR si legge che Slightly Mad aveva iniziato a creare contenuti diversi mesi fa, sotto forma del suo popolare motore 3d, piste e auto coi tipici dettagli maniacali. Ecco cosa scrive Ian Bell, boss di SMS, sul forum di WMD (World of Mass Development, ossia il sistema di finanziamento collettivo che sta alimentando Project CARS):

“Tempo fa stavamo negoziando con Automaniax e i vertici del reparto marketing di Porsche per un eventuale creazione di contenuti per loro. Gli abbiamo consegnato alcuni lavori. I contratti non sono stati firmati, i pagamenti prestabiliti non sono stati firmati e quindi abbiamo smesso di lavorarci. Siamo stupefatti di vedere il nostro lavoro apparire lì.”

Continua dopo l’interruzione.

Nell’articolo si legge inoltre che VirtualR aveva ricevuto delle non meglio precisate comunicazioni da persone “vicine al progetto”, riguardo un’apparente situazione finanziaria decisamente poco rosea (leggi: sono finiti i soldi), che suggeriva che l’intero progetto fosse a rischio e che non potesse mai vedere la luce.

Che questo sia il motivo che ha portato Automaniax a fare una scelta tanto assurda quanto incosciente? Di sicuro non è una buona notizia ne per il piccolo esercito di piccoli e grandi investitori che sta appoggiando pCARS ne per Slightly Mad, che rischia di dare l’impressione di non essere in grado di controllare il suo materiale artistico. Non dimentichiamo però che questo per ora è solo il lato della storia raccontato da Slightly Mad, e per quanto sembri plausibile, la vicenda potrebbe celare qualche dettaglio cruciale.

Via | VirtualR

Ti potrebbe interessare
Yakuza 4: nuove immagini
Action Ps3 Screenshot

Yakuza 4: nuove immagini

In attesa che la primavera 2011 ci riporti un po’ di caldo e Yakuza 4, la nuova avventura di Kazuma Kiryu torna a mostrarsi con alcune nuove immagini pubblicate dagli sviluppatori, che come al solito potete trovare all’interno di questo stesso post.Ricordiamo che il gioco arriverà solo su PlayStation 3 a distanza di oltre un

Fable III: video-dimostrazione sulla cooperativa online
Action Pc RPG

Fable III: video-dimostrazione sulla cooperativa online

Mancano davvero pochissimi giorni all’uscita di Fable III, e così gli sviluppatori di Lionhead Studios hanno intelligentemente realizzato un filmato esplicativo che mostra la profonda struttura cooperativa del loro attesissimo gioco di ruolo e le immense interazioni disponibili tra gli utenti, dalle innocenti scampagnate mano nella mano con la propria donzella alla meticolosa ricerca della

La nascita dei Lemming
Brevi

La nascita dei Lemming

Per prima cosa chiariamo un punto importante: i Lemming (quelli veri) non si suicidano. Archiviata questa pratica, possiamo serenamente parlare del videogame che ha appassionato molti di noi negli anni 90, linkandovi la storia del gioco raccontata da Mike Daily, tra gli artefici principali del gioco che ha regalato notti insonni a molti di noi.

Guitar Hero 3: nuovi nomi eccellenti
Action Ps3 Xbox 360

Guitar Hero 3: nuovi nomi eccellenti

Alle prime canzoni annunciate per Guitar Hero 3, si sono di recente aggiunte tracce eccellenti: * “Suck My Kiss” dei Red Hot Chili Peppers * “La Grange” dei ZZ Top * “Number Of The Beast” degli Iron Maiden * “Through The Fire And Flames” dei DragonForce Fra queste, per fortuna, solo “La Grange” non è

Gamesblog: Cerchiamo autori Hard(ware)
Senza categoria

Gamesblog: Cerchiamo autori Hard(ware)

Stiamo lavorando ad un po’ di cambiamenti qui da noi e ci piacerebbe dare più spazio al mondo hardware Pc. Di conseguenza stiamo cercando un espertone di schede video e più in generale di hardware da gioco che si occupi di un mondo che fino ad oggi ci è toccato spesso trascurare. Se siete[…]

PSP e Aibo, amore a prima vista
Senza categoria

PSP e Aibo, amore a prima vista

Non sembrano finire gli hack per la PSP, l’ultimo scoperto da Wireless Watch Japan sembra possa interessare solo a qualche ricco giapponese. WWJ sostiene (e noi purtroppo non possiamo provarlo…) che avvicinando una PSP a un AIBO e cliccando a casaccio sul joypad della PSP l’AIBO risponda con vari movimenti. Non si capisce ancora se