Diablo III: Blizzard respinge le accuse di aver “istupidito” il gioco

Il tecnico Julian Love rassicura gli scettici: il gioco non è affatto semplificato per attirare le masse.


Nelle scorse settimane molti giocatori vecchio stampo hanno accolto con perplessità la beta di Diablo III a causa della difficoltà non adeguata. Subito si è diffusa la preoccupazione che Blizzard abbia “istupidito” e reso più semplice il gioco per renderlo appetibile a un pubblico più vasto, manovra piuttosto comune ai giorni nostri. Julian Love, tecnico artistico della software house, respinge ogni accusa:

«Non vedo proprio nessun istupidimento. Uno degli svantaggi di avere beta tester è che questi possono vedere solo l’inizio del gioco. Quella parte che necessita di essere facile e abbordabile per poi tenere fede al nostro mantra di ‘facile da imparare e difficile da dominare’. Nella beta si può giocare solo quel frammento, ed è proprio dove cerchiamo di tenere il gioco più semplice e abbordabile possibile»

Diablo III è disponibile da oggi su PC e Mac.

via | Eurogamer

Ti potrebbe interessare
Microsoft conferma: Ensemble Studios chiuso
Segnalazioni Xbox 360

Microsoft conferma: Ensemble Studios chiuso

Quelle che erano solo voci, sono diventate ora delle conferme ufficiali. Microsoft ha infatti chiuso Ensemble Studios, i creatori di Halo Wars. Microsoft ha detto in un’intervista rilasciata a Gamespot che la decisione non riflette assolutamente la qualità del titolo in sviluppo che è ottima. Pare inoltre che il team principale di Ensemble fonderà un

Brain Challenge e Bliss Island da domani su XBLA
Puzzle Xbox 360

Brain Challenge e Bliss Island da domani su XBLA

Domani mercoledì 12 marzo, l’aggiornamento settimanale di Xbox Live Arcade porterà in dote due nuovi giochi: Brain Challenge e Bliss Island. Brain Challenge (800 punti Microsoft): sviluppato da Gameloft, è una sorta di clone del famosissimo Brain Training che da mesi sta spopolando su Nintendo DS. Con Brain Challenge affronteremo diversi test di memoria, logica,