Age of Conan: niente più tette enormi per i personaggi femminili

Age of Conan

La decisione di Funcom di nerfare (termine gergale che indica la diminuzione di un potere in un gioco) la dimensione del seno dei personaggi femminili di Age of Conan, non può che scatenare da un lato ilarità e dall'altro un'immensa tristezza.

Secondo quanto dichiarato dagli sviluppatori, l'intenzione sarebbe quella di rendere le proporzioni più simili a quelle di madre natura, impedendo così ai giocatori di creare donne con enormi tette con modelli non corrispondenti alla realtà.

Le reazioni delle community di appassionati del nuovo MMORPG non hanno tardato ad arrivare, con gruppi di persone che addirittura sono arrivate a minacciare di non rinnovare il proprio account alla fine del mese di prova.

Dopo aver superato i 400.000 giocatori e aver dominato l'Europa, il provvedimento potrebbe essere secondo i più maliziosi una risposta ad alcune critiche "politically correct" sulle conturbanti presenze femminili del gioco: fatto sta che se stavate pensando di crearvi un'assassina prosperosa dovrete cambiare idea :)

via | That Videogame Blog

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: