Gli analisti: Sony potrebbe ridimensionare i servizi gratuiti su PlayStation Network

Grande apprensione nel mondo dei videogiocatori per le prossime mosse di Sony.


Il CEO di Sony Kaz Hirai ha reso noto che nel suo piano di ristrutturazione per il marchio PlayStation sarà una priorità aumentare le vendite di titoli scaricabili e servizi attraverso il PlayStation Network. Alcuni analisti pensano che ciò si tradurrà in una riduzione dei servizi gratuiti e un aumento dei “freemium”.

Il nostro amico Michael Pachter sostiene che Sony difficilmente seguirà la strada di Microsoft e metterà un “PSN Gold” a pagamento, ma ridurrà l’entità di quei servizi che attualmente sono offerti in maniera completamente gratuita, in primis il multiplayer. Billy Pidgeon di M2 Research è sulla stessa lunghezza d’onda:

«Il programma PlayStation Plus dà grandi incentivi agli abbonati, e Sony può guadagnare di più dalla pubblicità, microtransazioni e servizi specializzati per migliorare specifici aspetti del gamplay come contenuti e regole personalizzate, gilde e altri tipi di gruppi. Sony dovrebbe stringere partnership per aumentare i servizi ad abbonamento, ad esempio come Microsoft ha fatto con HBO, ESPN e altri. […] Sony farebbe bene ad abbracciare il corrente modello ‘freemium’, chiedendo soldi per oggetti, servizi e add-on che aggiungono valore all’esperienza di gioco»

L’intera Sony sta affrontando le perdite monetarie più grandi nella sua storia: cosa ci riserverà il futuro?

via | GamesIndustry

Ti potrebbe interessare
Nintendo 3DS: vendite inferiori a DS negli Stati Uniti
Mercato Nintendo 3DS

Nintendo 3DS: vendite inferiori a DS negli Stati Uniti

Nintendo of America ha confermato dalle pagine di USA Today che Nintendo 3DS ha venduto meno di 400.000 unità nella prima settimana di commercializzazione negli Stati Uniti. Si tratta di oltre 100.000 unità meno di quanto era riuscito a vendere il primo DS nella settimana di lancio (novembre 2004).Il presidente Reggie Fils-Aime non ne ha

Halo: Reach – ancora nuove immagini dalla beta
First Person Shooter Online Screenshot

Halo: Reach – ancora nuove immagini dalla beta

Dopo le spettacolari immagini di Halo: Reach offerteci direttamente dai ragazzi di Bungie sul sito ufficiale, torniamo ad occuparci dello sparatutto più atteso dell’anno dagli utenti Xbox 360 e lo facciamo mostrandovi del nuovo materiale fotografico prodotto in queste ore dai colleghi di Kotaku e di Videogames Zone per festeggiare l’imminente apertura della beta multigiocatore.Stando

Braid in ritardo di 10 giorni su PC
Pc Puzzle Xbox 360

Braid in ritardo di 10 giorni su PC

Secondo quanto riportato sul blog ufficiale del gioco, la versione PC di Braid non uscirà il 31 marzo come annunciato in precedenza, ma slitterà fino al 10 aprile.Braid, considerato all’unanimità uno dei migliori giochi mai comparsi su Xbox Live Arcade, era uscito sulla console Microsoft nell’agosto 2008 e aveva incantato tutti con i suoi enigmi

Crysis: a breve anche su console?
First Person Shooter Pc Ps3

Crysis: a breve anche su console?

Stando a quanto riportato sul sito PlayStation Universe, sembrerebbe sempre più concreta la possibilità che Crytek porti il suo osannato Crysis tanto su PlayStation 3 quanto su Xbox 360, avvalorando numerose voci che da tempo si rincorrono per la rete riguardo tali conversioni.L’elemento più interessante però, è rappresentato dal fatto che lo sviluppo sulle due