Retro City Rampage: la versione X360 ha una data

Retro City Rampage: galleria immagini

Il mago dietro al fenomeno videoludico di Retro City Rampage, Brian Provinciano, ci informa che il suo iconico action sandbox ispirato alla cultura pop anni '80 e alla gloriosa era delle console 8-bit sarà disponibile su Xbox Live a partire dal prossimo mese.

Affidata come sempre alle amorevoli cure dei ragazzi di Vblank Entertainment, la versione verdecrociata del capolavoro indie di Provinciano non sarà un mero porting dell'edizione già vista in ottobre su PC e PSN ma sarà una versione ad hoc rivista e corretta in funzione delle critiche e delle proposte avanzate dagli utenti in questi mesi: i bug degli inseguimenti in auto e delle sessioni platform sono stati corretti, la difficoltà di gioco in talune aree è stata abbassata, sono stati aggiunti nuovi checkpoint intermedi e si è provveduto a inserire un'opzione per saltare i "livelli" più ostici. Continua dopo la pausa.

Retro City Rampage: galleria immagini

Tolti gli accorgimenti di cui sopra, la versione per Xbox 360 di Retro City Rampage non espanderà ulteriormente il già enorme universo bidimensionale di Provinciano ricco di omaggi e di riferimenti ai più importanti film e videogiochi dell'era 8-bit, dalle parodie di Ritorno al Futuro al modulo open-world profondamente ispirato al Grand Theft Auto originario. Ai videogiocatori di lungo corso non sfuggiranno poi i rimandi più o meno diretti alle collinette sorridenti di Super Mario Bros., al camioncino di Teenage Mutant Ninja Turtles, al negozio di Skate or Die, ai castelli del primo Zelda, alle piattaforme diaboliche di Wizards and Warriors e a decine di altri gloriosi videogiochi del passato.

Retro City Rampage sarà disponibile su Xbox Live a partire dal 2 gennaio al prezzo di 1200 Punti Microsoft.

  • shares
  • Mail