Metal Gear: niente più Solid Snake per un maggiore realismo



Intervistato dal sito 1UP una settimana prima del rilascio di Metal Gear Solid 4, l'assistente produttore Ryan Payton ha detto che vi è "ancora molto che si può fare per riempire alcune lacune riguardanti Big Boss".

Alla domanda sulla possibilità di un Metal Gear Solid 5, Payton ha risposto:

«Non è sicuro che si tratti dell'ultimo gioco di Metal Gear. Ma è di certo l'ultimo capitolo della storia di Solid Snake e sono felice di questo, perchè se continuassimo a proporre nuove avventure di Solid Snake, si arriverebbe al punto in cui il gioco non avrebbe più alcun fondamento realistico. Mi piace il fatto che questo personaggio abbia avuto quattro o cinque grandi missioni e basta, piuttosto che 20 missioni assurde in cui un agente segreto obiettivamente non potrebbe sopravvivere. Lo trovo più realistico.»

Payton accenna qualcosa anche riguardo a Metal Gear Online:

«Stiamo lavorando su alcune nuove mappe, abilità e stiamo sistemando diversi bug. Ci sono ancora un sacco di cose da fare e la sua uscita è piuttosto lontana

via | 1UP

  • shares
  • Mail
49 commenti Aggiorna
Ordina: