Ghost Recon: Future Soldier – secondo video-diario di sviluppo e nuove immagini

Ghost Recon: Future Soldier – nuovo video-diario di sviluppo e qualche immagine sugli strumenti tecnologici a disposizione dei Fantasmi

Debuttata alla fine dello scorso mese con il commento di Richard “Mack” Machowicz, la serie di video-diari di sviluppo di Ghost Recon: Future Soldier giunge quest’oggi al suo secondo appuntamento attraverso un filmato dedicato agli strumenti ipertecnologici utilizzabili dai Fantasmi di Ubisoft Paris.

Grazie ai droni radiocomandati, ai visori termici, ai sensori di movimento, alle granate elettroniche e a tanti altri gingilli futuristici, ogni membro della propria squadra sarà in grado studiare approfonditamente l’ambiente circostante per scegliere la migliore tattica da adottare contro i nemici di turno.

Ghost Recon: Future Soldier è previsto in uscita per il 24 maggio su PlayStation 3 e Xbox 360, con la versione PC attesa nelle settimane successive.

Ghost Recon: Future Soldier – galleria immagini

Guarda la galleria: Ghost Recon: Future Soldier

Guarda la galleria: Ghost Recon: Future Soldier
Ti potrebbe interessare
LittleBigPlanet 2 utilizza alcune caratteristiche del motore grafico di God of War III
Curiosità Platform Ps3

LittleBigPlanet 2 utilizza alcune caratteristiche del motore grafico di God of War III

Come molti avranno notato dalle prime immagini e video, il nuovo look adottato da Media Molecule per ricreare il mondo di LittleBigPlanet 2 è decisamente migliore rispetto al primo episodio. Secondo quanto riportato dalla rivista EDGE nello speciale dedicato al ritorno dei Sackboys, tale nuovo standard qualitativo sarebbe stato raggiunto attingendo importanti caratteristiche dal motore

Spore: svelati i requisiti minimi di sistema
Hardware Mac Os Pc

Spore: svelati i requisiti minimi di sistema

Electronic Arts ha diffuso i requisiti minimi di sistema di Spore, attesissimo titolo targato Maxis in arrivo il prossimo 7 settembre, mentre vi ricordo che l’editor di creature sarà disponibile a partire dal 17 di questo mese. Per far girare il nuovo gioco sul proprio PC sarà necessario avere almeno le seguenti configurazioni: WINDOWS XP