DmC - Devil May Cry non avrà DLC residenti su disco

DmC - Devil May Cry: galleria immagini

Dopo il video pubblicato nella giornata di oggi e ritraente l'intera missione 9 di gioco, arriva direttamente da Capcom la conferma che DmC - Devil May Cry non comprenderà sul disco di gioco i contenuti aggiuntivi.

Le innumerevoli polemiche degli utenti con i precedenti titoli del publisher giapponese hanno quindi raggiunto i vertici di Capcom, facendo cambiare definitivamente l'atipica scelta adottata per lo sblocco dei DLC. Il tutto è nato con l'uscita di Street Fighter X Tekken che conteneva ben 12 personaggi aggiuntivi già presenti su disco e sbloccabili con l'acquisto delle chiavi per i DLC che, in alcuni casi, erano addirittura di soli 100 KB. Altro titolo importante e più recente che ha ricevuto lo stesso trattamento e la stessa sequela di lamentele dai fan è stato invece Resident Evil 6.

Continua dopo la pausa.


DmC - Devil May Cry: galleria immagini

DmC - Devil May Cry: galleria immagini
DmC - Devil May Cry: galleria immagini
DmC - Devil May Cry: galleria immagini
DmC - Devil May Cry: galleria immagini

DmC - Devil May Cry avrà quindi il beneficio di non soffrire delle passate lamentele riguardanti questo tipo di problematiche, oltre a godere di ottime critiche dalla stampa specializzata che stanno piano piano riempiendo di elogi il reboot della serie sviluppato da Ninja Theory, eliminando qualsiasi dubbio sullo stravolgimento estetico tanto disprezzato sin dall'annuncio.

La vere conferme sulla qualità del gioco arriveranno però all'uscita nei negozi, prevista per il 13 gennaio su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

via | TSA

  • shares
  • Mail