The Last Guardian: Sony Santa Monica sta dando una mano al Team ICO

Lo sviluppo di The Last Guardian si protrae oltremodo e Sony convoca forze fresche per portare a termine il progetto


La notizia è di quelle che non passano certo inosservate. Ahinoi, conosciamo tutti l’antipatica vicenda che riguarda The Last Guardian. Con ancora il cartello dei lavori in corso esposto in bella mostra, pare già assodato che Fumito Ueda lascerà Sony non appena lo sviluppo del suo ultimo titolo sarà completo. Sviluppo che oramai si è protratto a lungo e che ha costretto la compagnia nipponica a correre ai ripari.

Stando a quanto dichiarato da Shuhei Yoshida ai microfoni di Wired, Sony ha coinvolto nel processo anche il team di Santa Monica, sviluppatori dei vari God of War. Ma in realtà le forze dispiegate in campo sono molteplici, coinvolgendo altre figure di rilievo convocate dall’Europa e dal Nord America. Ciò per amore di dare al Team ICO tutto il supporto di cui ha bisogno. Il fatto che ci sia stato bisogno di chiarire che Ueda sia ancora parte integrante del progetto, però, non ci ispira certo pensieri edificanti.

Ti potrebbe interessare
Turning Point: Fall of Liberty in un nuovo trailer
Senza categoria

Turning Point: Fall of Liberty in un nuovo trailer

Turning Point: Fall of Liberty è uno sparatutto in prima persona sviluppato da Spark Unlimited e ambientato in una seconda guerra mondiale alternativa, dove gli eventi possono essere modificati dalle azioni del giocatore. Da segnalare le musiche a cura di Michael Giacchino, artista[…]