Freeball, il gioco per VirtualBoy pubblicato nel 2013


Il Nintendo Virtual Boy non è stato certo una delle più apprezzate invenzioni videoludiche di sempre, anzi viene spesso annoverato fra i flop più tremendi che si possano ricordare nella storia delle console. In barba a tutto ciò, gli appassionati di Planet Virtual Boy hanno acquistato un prototipo del gioco Faceball, mai uscito sul mercato a suo tempo, e lo metteranno in vendita nei prossimi mesi.

Il gioco costerà 100$ (!) nella sua versione a cartuccia, mentre la ROM sarà scaricabile gratuitamente da chiunque. Chiaramente si tratta di un'operazione mirata ai soli appassionati incalliti, o anche di più ai collezionisti. All'epoca la Bullet-Proof Software aveva pubblicato Freeball (conosciuto in Giappone NikoChan Battle, su piattaforme come Game Boy e Super Nintendo.

Nel filmato che trovate in apertura potete "ammirare" ben cinque minuti di sequenze giocate tratte direttamente da Faceball.

Vi ricordiamo che il Virtual Boy era una console commercializzata da Nintendo nel 1995 e già ritirata dal mercato nel 1996, senza nemmeno arrivare nel mercato europeo. Anche in Giappone e Stati Uniti, la risposta dei consumatori fu praticamente inesistente. La peculiarità della macchina era quella di riprodurre l'illusione delle tre dimensioni su uno schermo 2D grazie a un visore che sfruttava dei trucchetti di parallasse, che per molti utenti non si traducevano in altro se non mal di testa o nausea.

via | Tiny Cartdrige

  • shares
  • Mail