Microsoft non gradisce i giochi rilasciati su Xbox 360 e PC allo stesso tempo

Microsoft si lamenta dei giochi rilasciati contemporaneamente su Xbox 360 e PCMicrosoft Game Studios Europe ha sostenuto che sebbene continui a supportare in pari modo PC e Xbox 360, i giocatori non dovrebbero aspettarsi titoli rilasciati nello stesso momento sulle due piattaforme perché l'uscita su PC crea una netta perdita nelle vendite console dei giochi.

A rivelarlo è Peter Zetterberg, business development manager di MGS Europe, in un'intervista rilasciata a GamesIndustry. Secondo Zetterberg da un punto di vista globale i due mercati rivestirebbero la stessa importanza per Microsoft, ma in alcuni posti come la Germania la società intende vendere più console Xbox 360, puntando quindi sul rilascio dei giochi prima su questa piattaforma.

Sempre con l'esempio della Germania, il rilascio contemporaneo dei titoli della serie Halo avrebbe dirottato l'80% delle vendite su PC, comportando così una specie di suicidio da parte della stessa Microsoft, spingendo la sua console in basso al mercato.

Quello che si dice conflitto d'interessi :)

via | GamesIndustry

  • shares
  • Mail
190 commenti Aggiorna
Ordina: