Final Fantasy X: Hashimoto conferma che quello su PS Vita non sarà un rifacimento

Fino a qualche giorno fa, parlando dell’idea di riportare in vita Final Fantasy X, la convinzione generale è che in Square Enix ci stessero preparando un vero e proprio remake. Sbagliato! A quanto pare si tratterà di una conversione in alta definizione quella che approderà su PlayStation Vita, nonostante il tutto apparirà in una veste


Fino a qualche giorno fa, parlando dell’idea di riportare in vita Final Fantasy X, la convinzione generale è che in Square Enix ci stessero preparando un vero e proprio remake. Sbagliato! A quanto pare si tratterà di una conversione in alta definizione quella che approderà su PlayStation Vita, nonostante il tutto apparirà in una veste decisamente migliorata (via NeoGAF).

A confermare la notizia è Shinji Hashimoto, che intervistato al Taipei Game Show ha dichiarato esplicitamente che non si tratterà di un rifacimento. Ovviamente la sua esternazione è stata prontamente bilanciata dalla promessa che a livello visivo la differenza sarà tangibile, ma bisogna vedere come reagirà la comunità all’idea di un “semplice” restyling.

Ad avviso di chi scrive, lasciare pressoché intatta l’opera originale non rappresenta un’intenzione malvagia. Certo, a tali condizioni sarebbe opportuno un prezzo contenuto, anziché un prezzo pieno da cui tanti potrebbero diffidare. Staremo a vedere, in attesa di ulteriori dettagli.

I Video di Gamesblog

PlayStation Plus: giochi gratuiti di Febbraio 2019

Ti potrebbe interessare