The Elder Scrolls V: Skyrim – tutti i dettagli dell’update 1.4

Arriva il changelog dell’attesa patch 1.4 per The Elder Scrolls V: Skyrim attesa alla fine di gennaio insieme al Creation Kit e Steam Workshop.


Bethesda ha appena reso pubblica la lista preliminare delle novità dell’aggiornamento 1.4 di The Elder Scrolls V: Skyrim, che a quanto pare va ben oltre la semplice correzione del bug dei rallentamenti che affliggeva la versione su PlayStation 3.

Tra le novità più importanti troviamo ottimizzazioni mirate all’utilizzo della memoria e il suo impatto sulle prestazioni (mirato non solo alla PlayStation 3 e al suo annoso bug ma su tutte le altre piattaforme), la correzione dei crash legati ai percorsi dell’intelligenza artificiale e del problema dell’avanzamento incorretto delle quest salvate.

L’elenco completo dei cambiamenti è molto lungo e si può consultare su questo articolo sul Bethesda Blog, però state in guardia: la lista contiene spoiler, cioè rivelazioni su alcuni elementi narrativi. L’aggiornamento 1.4 è previsto per la fine di gennaio per tutte le piattaforme, ma sarà inizialmente disponibile in una versione beta per i possessori della versione Steam.

Ricordiamo inoltre che Bethesda aveva promesso sempre per la fine di gennaio anche il Creation Kit, ovvero gli strumenti ufficiali per la creazione di mod e lo Steam Workshop, un sistema di condivisione delle mod direttamente da Steam.

Via | Bethesda

Ti potrebbe interessare
Yakuza 4: nuove immagini
Action Ps3 Screenshot

Yakuza 4: nuove immagini

Dopo gli splendidi primi piani dei protagonisti di Yakuza 4 datici in pasto da SEGA durante il TGS 2010, il buon Kazuma Kiryu entra finalmente in azione attraverso la squisita serie di immagini che potete ammirare dopo il salto.Come ormai da tradizione per questa meravigliosa saga nipponica, torneremo a vivere ancora una volta le appassionanti

PSP2 simile ad iPad? Nuove indiscrezioni dal Giappone
Hardware IPad Mobile Gaming

PSP2 simile ad iPad? Nuove indiscrezioni dal Giappone

Stando a delle succulenti indiscrezioni giornalistiche trapelate in queste ore sulle pagine dell’Asahi Shimbun (il secondo quotidiano più importante del Giappone), il successo commerciale che sta ottenendo in questi giorni Apple con iPad avrebbe indotto Sony a reagire proponendo, da qui a qualche mese, una nuova famiglia di oggetti tecnologici in grado di aggredire con