Kinect per Windows: Microsoft difende il prezzo

Microsoft difende il prezzo della versione PC di Kinect, maggiore rispetto a quella di Xbox 360.

Come forse saprete già, il prossimo 1 febbraio sarà il giorno dell’arrivo di Kinect per PC in America, dove la periferica verrà venduta a 249,99$: ben 100$ in più rispetto al prezzo di listino della versione Xbox 360. Numerose sono state le critiche per questa scelta, al punto che Microsoft ha dovuto difendersi dall’aumento di prezzo per Kinect su Windows.

Ne ha parlato il capo della divisione marketing di Microsoft, Jose Pinero, ai microfoni di Gamespot, sempre durante il CES di Las Vegas: secondo Pinero in realtà i giochi non sarebbero l’obiettivo principale di Kinect per PC, anzi l’hardware sarebbe di maggior interesse per le società operanti prevalentemente in altri campi. L’aumento di prezzo sarebbe anche giustificato dalle novità inserite nel sistema e dall’inclusione del software di sviluppo: motivo quest’ultimo se vogliamo plausibile, ma bisogna pur sempre considerare che lo stesso SDK è disponibile gratuitamente all’indirizzo KinectForWindows.org.

Come spesso accade dunque, è probabile che la verità stia nel mezzo: un aumento di prezzo forse avrebbe potuto essere giustificabile, nel caso in cui però fosse stato un po’ più contenuto.

Via | vg247

Ti potrebbe interessare
The Last Story: nuovi artwork svelano i primi dettagli sul gameplay
RPG Screenshot Varie

The Last Story: nuovi artwork svelano i primi dettagli sul gameplay

The Last Story è quasi pronto. Hironobu Sakaguchi in persona lo ha confermato. Lecito a questo punto chiedersi come mai si sappia così poco sul gioco: non un’immagine, non un filmato, né tanto meno qualche dettaglio in più circa il gameplay. Alt, dietrofront! Finalmente qualche dettaglio riguardo la struttura relativa alla giocabilità è emerso. Dopo

Blizzard ha in cantiere una serie inedita?
Varie

Blizzard ha in cantiere una serie inedita?

Blizzard non si ferma più, e annuncia di star lavorando contemporaneamente a ben cinque progetti. Fino alle più recenti dichiarazioni erano noti solo quattro di questi: Starcraft II, Diablo III, una nuova espansione di World of Warcraft e un MMO next-gen.Con la comparsa di questo nuovo gioco la trama si infittisce, e le poche parole

Film di Halo rimandato
Action Varie Xbox 360

Film di Halo rimandato

Niente da fare. Dovremo ancora aspettare un bel pò prima di vedere l’eroe degli smanettoni dell’Xbox cimentarsi con il grande schermo. L’uscita del film, prevista per la prossima estate, è stata rimandata di circa un anno (si parla del 2008). Ancora non si sa con certezza chi sarà il regista, anche se il ruolo di