Xbox 360 FAQ


In occasione del lancio europeo di Xbox 360, assieme all'amico David, abbiamo realizzato una piccola FAQ sulla nuova nata in casa Microsoft.

Questo post verrà probabilmente, anzi quasi certamente, aggiornato periodicamente con nuove domande e ovviamente nuove utili risposte man mano che aumenteranno l'esperienza e la confidenza con la nuova console. Ricordatevi quindi di salvare il link tra i vostri preferiti e, se vorrete, di tornare spesso a visitarlo.



Domande generali



D: Quanto costa l'Xbox 360? Ci sono più versioni in commercio?

R: Esistono due versioni, la Core da 299€ e la Full da 399€. Per saperne di più visitare questo sito.



D: Quali giochi sono disponibili al lancio, il giorno 2 dicembre?

R: I giochi subito disponibili al lancio sono 15: Project Gotham Racing 3, Need For Speed Most Wanted, Perfect Dark Zero, Call of Duty 2, Quake 4, Gun, Condemned, FIFA 06: Road to FIFA World Cup, Tiger Woods PGA TOUR 06, NBA Live 06, Madden NFL 06, Amped 3, Tony Hawk's American Wasteland, Kameo: Elements of Power, Peter Jackson's King Kong, Condemned: Criminal Origins.




D: Ho provato Xbox 360 in un centro commerciale/negozio specializzato ed ho visto giochi come Call of Duty 2 con cali di framerate e scalettature. Erano versioni finali?

R: No, nella maggior parte delle demo-station girano versioni vecchie di mesi dei giochi, che non sono quindi indicativi per la qualità finale dei prodotti.



D: E' vero che alcune console in vendita sono difettose?

R: Sì. Alcuni utenti hanno lamentato problemi di blocchi ed errori verificatisi durante l'uso di Xbox 360. Non è possibile fare una stima precisa del numero di console soggette a questo genere di problemi, ma si ipotizza una cifra attorno al 3%. Nel caso che un'eventualità del genere si verifichi contattare Microsoft al numero 800-787614 per chiederne la sostituzione.



Retrocompatibilità



D: E' possibile eseguire i giochi Xbox su Xbox 360?

R: Sì, ma in modo limitato. Innanzi tutto è obbligatorio che la console sia provvista di Hard Disk (in bundle nella versione Premium, acquistabile separatamente se si possiede la versione Core). In più è necessario che il gioco Xbox che si intende utilizzare su Xbox 360 sia compatibile con l'emulatore installato sull'HDD di Xbox 360.

Una lista dei giochi Xbox attualmete compatibili con Xbox 360 è disponibile a questo indirizzo.
Il nuero di titoli presenti nella lista verrà continuamente aumentato col passare del tempo tramite aggiornamenti disponibili su Xbox Live o scaricabili da questo sito e installabili sulla console tramite CD-R/RW.



D: E' possibile trasferire i salvataggi dei giochi dalla mia console Xbox sull'HDD o sulla Memory Card della mia console Xbox 360?

R: No, attualmente non è possibile.



D: I giochi Xbox giocati su Xbox 360 godono di migliorie grafiche?

R: Sì. Tutti i giochi che non hanno supporto nativo all'output in 720p possono venir scalati a questa risoluzione (nonostante vengano calcolati internamente sempre a 480p) ed in più, in alcuni, viene applicato il Full Scene Anti Aliasing.

Normalmente si assiste anche ad un aumento di velocità sia nei caricamenti che nei salvataggi.



D: Non dispongo di un abbonamento ad Xbox Live, come posso aggiornare l'emulatore di Xbox 360 per aumentarne la compatibilità con i giochi Xbox?

R: Le istruzioni su come ottenere ed installare gli aggiornamenti per l'emulatore di Xbox 360 sono disponibili a questo indirizzo.



Domande video



D: Usando una TV normale la qualità grafica è comunque buona?

R: Sì, anche su TV normali la qualità grafica è senza dubbio un altro pianeta rispetto alla precedente generazione di console (PS2, GC, Xbox), soprattutto utilizzando il cavo RGB avanzato (il composito in dotazione lascia molto a desiderare come qualità). Certo utilizzando HDTV o monitor che permettano di impostare risoluzioni 720p o superiori, la musica cambia di brutto.



D: Per vedere i film in DVD dovrò acquistare un telecomando venduto a parte, come accadeva per Xbox?

R: No, la visione dei DVD è subito abilitata senza dover comprare nessuna periferica aggiuntiva.



D: Con quali tipi di TV posso utilizzare Xbox 360?

R: Xbox 360 è utilizzabile con qualsiasi tipo di TV PAL, NTSC, HD Ready o Full HD.

A seconda del tipo di apparato a cui è collegata può uscire con segnali PAL, PAL60, NTSC (solo nelle nazioni che fanno uso di tale standard), 480p, 720p, 1080i, garantendo il pieno supporto a praticamente ogni televisore in commercio.



D: Quali tipi di connessioni video sono disponibili per Xbox 360?

R: Le connessioni video supportate da Xbox 360 sono (in ordine di qualità crescente):

D: Che differenza c'è tra le connessioni Component e VGA e le connessioni DVI e HDMI?

R: Component e VGA trasportano segnali video analogici, DVI trasporta segnali video digitali e HDMI trasporta segnali audio/video digitali.

Per quanto concerne la parte video DVI e HDMI sono tra loro compatibili tant'è che esistono appositi adattatori DVI-HDMI.



D: Sono previste connessioni digitali DVI o HDMI per Xbox 360?

R: No, al momento attuale non sono disponibili connessioni digitali di nessun tipo ma solo connessioni analogiche.

Portavoce di Microsoft hanno dichiarato che, se in futuro dovesse essere ritenuto opportuno, verranno supportate connessioni digitali ma non è chiaro ne se e quando questo avverrà, ne se l'hardware attuale di Xbox 360 sia in grado di supportarle.



D: Cosa si intende per alta definizione?

R: Per alta definizione si intende un segnale video 16:9 caratterizzato da una risoluzione progressiva di 1280x720 pixel (720p) oppure da una risoluzione interlacciata o progressiva di 1920x1080 pixel (1080i e 1080p).

Per confronto la risoluzione delle comuni trasmissioni televisive che vediamo ogni giorno sulle nostre TV è di 768x576 in caso di standard PAL e 648x480 in caso di standard NTSC. In entrambi i casi si tratta di segnali 4:3 interlacciati.



D: Che differenza c'è tra segnali interlacciati e progressivi?

R: Un segnale video PAL (come quello che vediamo ogni giorno sulle nostre TV) è di norma composto di 25 frame al secondo. Questi frame non vengono però visualizzati dalla TV nella loro interezza ma, ogni cinquantesimo di secondo, viene visualizzata solo una parte del singolo frame (semiframe) costituita dalle sole linee pari o dispari del frame stesso.

Quando un certo frame viene inviato alla TV, nel primo cinquantesimo di secondo ne vengono visualizzate tutte le linee orizzontali pari. Nel cinquantesimo di secondo successivo vengono visualizzate tutte le linee orizzontali dispari dello stesso frame, e così via per tutti i frame successivi. Si dice quindi che l'immagine viene aggiornata ad una frequenza di 50Hz, ossia ad ogni cinquantesimo di secondo viene visualizzato un semiframe.

L'occhio umano, complice il fenomeno della permanenza dell'immagine sulla retina, "capta" la sovrapposizione dei semiframe dello stesso frame che appaiono quindi come un'immagine completa.



Un segnale video progressivo è invece caratterizzato dalla visualizzazione, ogni sessantesimo di secondo, di frame completi e non di semiframe. Ciò comporta una maggiore stabilità dell'immagine (venendo meno l'alternarsi di linee pari e dispari), un minore affaticamento della vista e in generale una migliore qualità della visione.



D: Di cosa ho bisogno per godere dell'alta definizione video?

R: Per ultilizzare l'alta definizione video con Xbox 360 è necessario possedere una TV (plasma, LCD, CRT, retroproiezione) o un proiettore che supporti segnali HD di tipo 720p o 1080i e che abbia ingressi video di tipo Component e/o VGA. Ovviamente sarà necessario dotarsi di un cavo Component o VGA per Xbox 360.



D: La connessione RGB supporta segnali video HD?

R: No. Solo le connessioni Component, VGA, DVI (non disponibile su Xbox 360) e HDMI (non disponibile su Xbox 360) supportano segnali video HD.



D: Che differenze ci sono tra connessione Component e VGA per l'alta definizione?

R: Si può dire che la connessione VGA goda di una migliore qulità generale rispetto al Component, tuttavia questa differenza potrebbe, ai più, non essere immediatamente evidente.

Il vantaggio principale della connessione VGA è che permette di mappare pixel a pixel i pannelli con risoluzione non standard HD.



Esistono in commercio fondamentalmente due tipi di pannelli HD Ready, quelli con risoluzione nativa di 1280x720 pixel (che corrisponde esattamente alla risoluzione del segnale 720p) e quelli con risoluzione nativa maggiore di 1280x720 pixel (tipicamente 1366x768).



Utilizzando una connessione di tipo Component per trasportare un segnale 720p i pannelli del primo tipo vengono mappati pixel a pixel. Viceversa, nel caso di pannelli del secondo tipo, il segnale 720p dovrà essere scalato dai ciruiti interni (detti anche "scaler") del televisore in modo che venga adattato alla maggiore risoluzione del pannello, con una conseguente (seppur minima) perdita di qualità inversamente proporzionale alla bontà del circuito interno che esegue questo "ridimensionamento" del segnale.



La connessione VGA permette di mappare pixel a pixel anche pannelli con risoluzione maggiore di 1280x720, semplicemente scegliendo la risoluzione corrispondente al proprio pannello da un menu all'interno delle impostazioni di Xbox 360. Internamente la console continuerà a lavorare alla risoluzione standard 720p ma, prima che il segnale venga inviato alla TV, questo verrà adattato alla risoluzione del pannello dalla console stessa, con una perdità di qualità molto minore ed indipendente dalla qualità dello scaler interno alla TV.



Per i pannelli non HD Ready, con risoluzione inferiore a 1280x720, vale lo stesso discorso. La console, in VGA, è in grado di mappare pixel a pixel schermi con risoluzione nativa di 640x480, 848x480 e 1024x768 senza che lo scaler della TV debba intervenire.



D: E' vero che i giochi di Xbox 360 vengono visualizzati tutti in 16:9? Come si vedranno su una TV o su un monitor 4:3?

R: Lo standard per i giochi Xbox 360 è il 16:9, tuttavia è lasciata la libertà agli sviluppatori di decidere se implementare nel gioco anche la visualizzazione 4:3.

Nel caso gli sviluppatori decidano di non implementare i 4:3 sarà comunque possibile giocare su una TV o su un monitor 4:3 a prezzo di vedere visualizzate, nella parte superiore ed inferiore dello schermo, due bande nere che mantengano l'aspetto della schermata di gioco in 16:9. Un po' come avviene per i film.



D: Voglio collegare Xbox 360 ad un monitor per PC. Cosa mi serve? Che resa mi devo aspettare?

R: Tramite cavo VGA è possibile collegare Xbox 360 ad un monitor per PC, godendo appieno dell'alta definizione. Ci sono però alcune limitazioni derivanti dal tipo di monitor che si intende utilizzare.

I monitor che meglio si prestano al'uso con Xbox 360 sono sicuramente quelli di tipo LCD con risoluzione nativa di 1024x768 o 1280x1024, vediamo di capire il perchè.

Xbox 360, tramite la connessione VGA, consente di selezionare tra un ventaglio di risoluzioni che comprende 640x480, 848x480, 1280x720, 1280x768, 1360x768, 1024x768 e 1280x1024. Le prime cinque sono chiaramente riferite alla maggior parte dei pannelli che è possibile trovare in TV LCD o palsma in commercio, mentre le ultime due combaciano con le risoluzioni native più diffuse tra i monitor LCD per PC.

Utilizzando la risoluzione di 1024x768 o, ancor meglio 1280x1024 (la cui dimensione orizzontale corrisponde perfettamente a quella dello standard 720p), sarà possibile visualizzare i giochi Xbox 360 su un monitor PC 4:3 anche se dovremo convivere con due bande nere, nella parte superiore ed inferiore dell'immagine, che mantengano le proprorzioni dell'area di gioco in 16:9.

L'uso di monitror PC CRT, pur sempre possibile, potrebbe non dare risultati altrettanto ottimali in quanto Xbox 360 non supporta frequenze di aggiornamento superiori a 60Hz (essendo pensata per il collegamento a TV che, normalmente, non utilizzano frequenze superiori) e ciò potrebbe causare problemi di immagine poco stabile e di sfarfallii visto che, come tutti sappiamo, i monitor CRT danno il meglio si sè a refresh più elevati.



D: E' vero che le due diverse versioni di Xbox 360 contengono cavi video diversi?

R: Sì. La versione Core di Xbox 360 contiene il solo cavo Composito che rappresenta il peggior metodo di collegamento disponibile, oltre a non supportare in alcun modo segnali HD.

Assieme al covo Composito è presente un adattatore RCA->SCART tramite cui è possibile collegare il cavo composito al connettore SCART della TV. L'adattatore SCART non fa altro che adattare meccanicamente il connettore RCA del cavo composito alla presa SCART presente sulla TV, il segnale trasmesso sul cavo continuerà ad essere di tipo Composito. L'adattatore SCART non va confuso con il cavo SCART RGB necessario per godere del segnale RGB e venduto a parte.



La versione Premium contiene al proprio interno un cavo video multifunzione. Tale cavo presenta sia i connettori RCA (rosso, verde e blu) necessari a trasportare il segnale Component, sia un connettore RCA, tipicamente di colore giallo, che trasporta il segnale Composito. Tramite un interruttore è possibile far funzionare questo cavo o come Composito (cosa che permette di utilizzare Xbox 360 in bassa risoluzione su ogni TV) o come Component (che permette sin da subito di sfruttare l'alta definizione su TV compatibili).

Anche nella versione Premium è presente un adattatore SCART utilizzabile per adattare il connettore RCA che trasporta il segnale Composito alla presa SCART della TV ma non utilizzabile in alcun modo con la parte Component del cavo (per cui è necessario che la TV presenti i tre appositi connettori RCA).

All'interno della versione Premium non è contenuto nessun altro cavo video.



Domande Audio



D: Xbox 360 supporta l'audio posizionale/Multicanale?

R: Sì. Xbox 360 supporta l'audio mono, stereo, Dolby Pro Logic II e Dolby Digital 5.1.

Tutti i giochi saranno compatibili con l'audio Dolby Digital 5.1.



D: Come posso collegare Xbox 360 ad un impianto Dolby Digital? Dove si trova il connettore ottico digitale sulla console?

R: Il connettore toslink (ottico digitale) si trova sui cavi video, più precisamente sulla parte del cavo che si inserisce nella parte posteriore della console. Sarà sufficiente acquistare un cavo ottico digitale.



D: Xbox 360 supporta le colonne sonore personalizzate?

R: Sì. E' possibile ascoltare i propri brani preferiti anche mentre si gioca a qualsiasi titolo di Xbox 360 rippando i propri CD audio sull'Hard Disk di Xbox 360, utilizzando lo streaming da un PC dotato del software Windows Media Connect (o da un PC con Windows Media Center Edition) o collegando periferiche di archiviazione di massa USB come lettori MP3 (iPod, ecc), Hard Disk USB, Pen Drive, ecc..



D: Le colonne sonore personalizzate sono supportate anche nei giochi Xbox giocati su Xbox 360?

R: No. Al momento attuale non è possibile utilizzare tale funzione.

  • shares
  • Mail
40 commenti Aggiorna
Ordina: