Dead Island Riptide: primo video di gioco

Dead Island Riptide: nuove immaigni di gioco

Approfittando dell'ospitalità dei giornalisti di IGN, gli sviluppatori di Techland ci mostrano in che direzione sta andando lo sviluppo di Dead Island Riptide attraverso una video-dimostrazione di dieci minuti ricca di spunti di riflessione per tutti coloro che hanno apprezzato il primo capitolo di questa saga zombesca.

A una prima occhiata, il titolo sembra praticamente identico al suo predecessore: guardando con attenzione tutte le scene del filmato, però, si riescono a distinguere chiaramente le modifiche apportate all'interfaccia (che risulta essere più "ruolistica" grazie alla presenza degli indicatori della "salute" dei non-morti) e alle dinamiche di gioco, riviste e corrette in funzione di una maggiore profondità tattica legata, in questo caso, alla necessità di approntare le difese di una struttura fatiscente invasa dagli zombie.


Dead Island Riptide: nuove immaigni di gioco

Dead Island Riptide: nuove immaigni di gioco
Dead Island Riptide: nuove immaigni di gioco
Dead Island Riptide: nuove immaigni di gioco

Dal punto di vista squisitamente narrativo, Riptide andrà a collocarsi cronologicamente subito dopo gli eventi conclusivi del capitolo primigenio e, così facendo, ci permetterà di reindossare i panni dei quattro protagonisti dell'episodio passato (con l'aggiunta di John Morgan) e di esplorare in loro compagnia le squisite ambientazioni di Palanai, un'isola dell'arcipelago di Banoi scampata alla furia di una tempesta ma non di quella del virus zombizzante trasportato dai corpi marcescenti dei cadaveri spinti dall'acqua alta fin nell'entroterra di questo paradiso tropicale.

Prima di lasciarvi all'ultima video-dimostrazione offertaci dai Techland, ricordiamo a chi ci segue che Dead Island Riptide vedrà la luce dei negozi il 26 aprile prossimo su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

  • shares
  • Mail