Epic Games: i voti bassi a Gears of War per PC sono un'idiozia

Mike Capps, presidente di Epic Games, è piuttosto contrariato per i voti assegnati dalle riviste specializzate alla versione PC di Gears of War, ritenuti inspiegabilmente più bassi rispetto a quelli della versione Xbox 360.


«La cosa è incomprensibile, perché quello che abbiamo fatto è stato prendere un grande titolo, farlo girare a risoluzioni più alte, aggiungere tre ore di buonissimo gioco. E i voti delle recensioni sono stati più bassi. Penso che siano stronzate, e proprio non capisco il perché. Non riesco ad afferrare come sia possibile»

Nella mia recensione di qualche mese fa ho assegnato un voto molto alto alla versione di Gears of War su PC, considerando il contesto globale dei giochi sparatutto/action su tale piattaforma, quindi da una parte condivido l'esternazione di Mike Capps.

C'è anche da dire, però, che a bilanciare capitoli aggiuntivi e risoluzione superiore ci sono un ritardo di mesi e mesi rispetto alla versione Xbox 360, alcuni bug piuttosto fastidiosi e una gestione del sistema Live scomoda e macchinosa, soprattutto all'epoca.

via | Videogaming 247

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: