QR code per la pagina originale

Starbreeze Studios: “Syndicate sarà un omaggio fedele al gioco originale dei Bullfrog”

Gli sviluppatori respingono le critiche sullo stravolgimento della proprietà intellettuale

,


Molti fan si stanno già lamentando dello stravolgimento apportato da Starbreeze Studios al “reboot” del mitico Syndicate, uscito nel 1993 su Amiga, ma la software house ci tiene a precisare che il progetto era sempre stato di rendere il gioco un FPS pur rimanendo un “fedele omaggio”. Il direttore Neil McEwan si è così espresso dalle pagine di OXM:

«È sempre stato pensato per essere un FPS. L’idea originale era di cambiare il punto di vista del gioco originale e zoomare dentro la testa dell’Agente, e interpretare quel ruolo. Un’esperienza più ravvicinata, un diventare uno di quegli Agenti. Siamo grandi fan del Syndicate originale, e gli stiamo rendendo omaggio più possibile, riproducendo l’essenza del mondo, l’essenza base di quel che vuol dire essere un Agente.»

Dopo anni di indiscrezioni, il “reboot” di Syndicate è stato annunciato proprio ieri. Arriverà su PC, PS3 e X360 nel 2012.

Video:Stranger Things 3: The Game – trailer di lancio su PC e console