Marvin Donald (Vigil Games): “Sviluppare su PS3 è una rottura di p**e!”

Marvin Donald di Vigil Games (Darksiders) si lamenta per la complessità dell’hardware di PS3


Ai microfoni di Eurogamer, il game director di Darksiders 2 nonché uomo di punta degli studi Vigil Games, al secolo Marvin Donald, senza girarci troppo intorno ha esternato tutto il suo disappunto sulla difficoltà di programmazione su PlayStation 3:

“E’ davvero una rottura di p**e (libera interpretazione dell’intraducibile frase “a pain in the ass” pronunciata da Donald) lavorare su PS3 nonostante siano passati cinque anni dalla sua uscita. Non sono un ingegnere ma sento di continuo le lamentele dei ragazzi del team che programmano su PS3, dicono che bisogna sempre inventarsi cose strambe per gestire al meglio la poca memoria di sistema della console.

E’ un malditesta continuo anche per il team di artisti, oltre che per quello dei programmatori: di solito quando lavorano su X360 e hanno problemi pensano ‘Ok, se con texture a 2048 pixel il sistema va in crash meglio diminuirne la risoluzione e portarla a 1024 pixel o anche a meno’, ma su PS3 bisogna avere a che fare con un’infinità di altri parametri. La fase di sviluppo su PS3 è molto più sensibile, basta gonfiare troppo un aspetto e tutto il sistema va in crash, ci sono cose che puoi fare ed altre che non si possono fare, o che comunque vanno risolte diversamente. Ecco perchè dico che è una rottura.

Da quelle parti devono esserci persone che pensano che bisogna fare sempre le cose a modo loro, ma è proprio quest’atteggiamento a far male a noi sviluppatori, per questo spero che con PlayStation 4 le cose cambino radicalmente. Comunque sia, staremo a vedere.”

L’uscita di Darksiders 2 è attesa nel 2012 su PC, Wii U, Xbox 360 e, ovviamente, PlayStation 3.

Darksiders 2: galleria immagini

Darksiders 2: galleria immagini
Darksiders 2: galleria immagini
Darksiders 2: galleria immagini
Darksiders 2: galleria immagini

Ti potrebbe interessare
Dead Space 2: immagini del DLC “Severed”
Contenuti Aggiuntivi Pc Ps3

Dead Space 2: immagini del DLC “Severed”

Domani, martedì primo Marzo, Electronic Arts farà uscire il primo DLC di Dead Space 2, intitolato Severed. Per ingannare l’attesa vi proponiamo una vagonata di immagini pubblicate da CVG.In questo nuovo contenuto scaricabile i giocatori potranno vestire i panni di un nuovo personaggio, in un capitolo extra da affrontare tutto d’un fiato.Come potete vedere dagli

Dead Rising 2: la recensione
Action Ps3 Xbox 360

Dead Rising 2: la recensione

Il primo Dead Rising venne considerato da molti, compreso il sottoscritto, un passo decisivo nell’allora next generation, offrendo un’esperienza di gioco impossibile da realizzare in modo adeguato sulle console della scorsa generazione. Nonostante fossero tutte ottime macchine, infatti, La PlayStation 2, il GameCube e l’Xbox non avevano una potenza di calcolo sufficiente per muovere l’orda

Bethesda: l’elenco dei giochi all’E3 2010
Action First Person Shooter Pc

Bethesda: l’elenco dei giochi all’E3 2010

Smentendo completamente dichiarazioni risalenti a meno di un mese fa, Bethesda Softworks ha pubblicato l’elenco completo dei giochi che presenterà al prossimo E3 2010 di Los Angeles, in partenza il 14 giugno. Ecco l’elenco dei titoli: Brink (Splash Damage) Fallout: New Vegas (Obsidian Entertainment) Hunted (inXile Entertainment) RAGE (id Software) Nell’elenco non compare però nessun

Eidos: Deus Ex 3 è un’esclusiva PC
First Person Shooter Pc

Eidos: Deus Ex 3 è un’esclusiva PC

Dalle pagine del forum ufficiale Eidos, un rappresentante del publisher ha commentato le voci secondo le quali Deus Ex 3 sarebbe attualmente in sviluppo oltre che per PC anche in versione PS3 e X360.Tale René ha commentato il post ribadendo che l’unica versione finora annunciata è quella PC, lasciando quindi ben poco spazio per ulteriori

Prince of Persia non potrebbe girare su Wii secondo Ubisoft
Action Ps3 Xbox 360

Prince of Persia non potrebbe girare su Wii secondo Ubisoft

Con il rilascio dell’ultimo Prince of Persia, Ubisoft ha chiaramente cercato di avvicinarsi ai giocatori casuali, pur non sviluppando una versione del gioco per la console che li riunisce maggiormente, ovvero la Nintendo Wii.L’intelligenza artificiale di Elika è avanzata e richiede molta potenza di elaborazione; le dimensioni dell’ambiente, il caricamento dinamico, il numero dei poligoni