Epic Games: “la causa della chiusura di molti studi di sviluppo sono le acquisizioni stupide”

Mike Gamble di Epic Games punta il dito contro le recenti acqusizioni insensate nell’industria dei videogiochi


Nell’ultimo periodo sono stati chiusi diversi studi di sviluppo importanti, primi tra tutti i Black Rock Studios, creatori di Pure e Split/Second. Mike Gamble di Epic Games ha concesso un’intervista a Eurogamer dove dice che, a suo modo di vedere, alla base del fenomeno ci sono acquisizioni sciocche e poco sensate. Puntando il dito proprio contro Disney Interactive per aver chiuso i Black Rock, spiega:

«Queste chiusure di studi sono accadute a causa di stupide acquisizioni. È il mio punto di vista, la mia personale opinione, sì. Ci sono state acquisizioni di sviluppatori da parte di publisher che non avevano il diritto – cioè, avevano il diritto giusto perché avevano i soldi – ma quale sarebbe il senso, per un famosissimo proprietario di proprietà intellettuali per bambini, di comprare uno studio di sviluppo che fa giochi di corse hardcore? Non ha il minimo senso.»

E oltre il danno, c’è la beffa. secondo gli analisti la chiusura dei Black Rock Studios non sarebbe minimamente dovuta a qualche mancanza degli sviluppatori, ma semplicemente Disney avrebbe deciso di tirarsi fuori dalla produzione di giochi su console.

Di recente anche Activision ha chiuso un altro studio storico: i Bizarre Creations, creatori della serie Metropolis Street Racer, Project Gotham Racing, Geometry Wars e lo sfortunato Blur. Anche in questo caso erano circolate voci molto controverse che sembravano sollevare i Bizarre dalla maggior parte delle responsabilità.

Ti potrebbe interessare
Alien Homind HD su Xbox Live
Segnalazioni Xbox 360

Alien Homind HD su Xbox Live

Sul sito xbox americano è stata recentemente aperta la pagina riguardante Alien Hominid HD come gioco Live Arcade. La data di uscita, come scritto nel sito, è ancora da annunciare ma leggendo tra le righe possiamo trovare le caratteristiche di questo nuovo capitolo. Questo simpatico platform in 2D offrirà la solita grafica in stile cartoon

Campagna di rilancio per la PSP
Segnalazioni Varie

Campagna di rilancio per la PSP

A me la PSP non dispiace, anzi! Sebbene siano pochi i giochi che possono dirsi davvero unici e non dei meri adattamenti per la console portatile, mi piace comunque poter giocare a quel che voglio, quando voglio e, soprattutto, dove voglio. Per non parlare di musica, film e homebrew! Ecco, magari l’ergonomia non è il